cataloghi offerte hotel estate mare e montagna
NUOVO! Profumo d'Estate
NUOVO! Estate Mare&Montagna 2022


SCARICALI SUBITO!

Confronta prezzi e servizi:
RICHIEDI UN PREVENTIVO ALLE STRUTTURE PER FAMIGLIE!
...e se non vuoi lasciarti sfuggire le migliori Offerte,
RICEVI LA NEWSLETTER


Weekend e gite di 1 giorno con i bambini
Dove andare con i bambini per trascorrere una giornata divertente


Cosa facciamo oggi?

In questa rubrica troverete alcune proposte per una giornata o anche solo un pomeriggio da trascorre tutti insieme, all'aria aperta, in un parco avventura o in uno zoo safari oppure dove ci sono eventi, laboratori o iniziative che piaceranno ai nostri bambini.
Gite di un giorno ma anche weekend, vacanze brevi per «staccare la spina», per lasciare la città, per regalarsi qualche coccola», per visitare un museo… sempre naturalmente con i bimbi al seguito.



in primo piano


Sono arrivati i dinosauri all'Acquario di Cattolica

ALL’ACQUARIO DI CATTOLICA APRE “IL MONDO DEI DINOSAURI” PICCOLA VALLE PREISTORICA CON 13 DINOSAURI IPERREALISTICI E UN’AREA GIOCO PER PORTARE ALLA LUCE REPERTI FOSSILI .
C’è il Tyrannosaurus Rex, ci sono il Triceratopo, il Titanosauro e c’è anche il Dracorex hogswartia, che prende il nome proprio dalla scuola di Harry Potter, così vicini e veri da incutere timore e meraviglia. Sono le nuove star de Il Mondo dei Dinosauri la nuova area aperta il 20 maggio all’Acquario di Cattolica, una vera valle preistorica dove 13 dinosauri iperrealistici attendono famiglie, bambini, appassionati di preistoria e fan del Giurassico.
Per grandi e piccini si realizza il sogno di un viaggio nel tempo fino a oltre 65 milioni di anni fa, quando i rettili dominavano la terra. Si può diventare paleontologi per un giorno: una vasta area scavo nasconde vero reperti fossili che i bambini, armati di strumenti di altri tempi come setaccio, pennelli e secchielli, dovranno riportare alla luce. I preziosi ritrovamenti saranno poi riportati alla Casetta del paleontologo, e i ricercatori in erba riceveranno un premio, come riconoscimento per il loro “contributo alla scienza”.
Per informazioni www.acquariodicattolica.it

CERCHI UN HOTEL PER FAMIGLIE CON BAMBINI IN ROMAGNA? CLICCA QUI!



in breve

ACHAB E LA BALENA BIANCA ILLUSTRAZIONI AL MUSEO DELLA MARINERIA di Cesenatico
Al Museo della Marineria di Cesenatico, una mostra dell’illustratore spagnolo Manuel Marsol rievoca il mito affascinante del capitano Achab e della balena bianca Moby Dick.
Il capitano Achab e Moby Dick, la grande balena bianca che lo ossessionò fino alla perdizione, sono i notissimi protagonisti del romanzo Moby Dick di Herman Melville, pubblicato nel 1851: una storia potente e mitica che ha suscitato a sua volta innumerevoli fascinazioni nell’arte e nel cinema
La mostra resterà allestita fino all’11 settembre.
Ingresso libero
VIENI IN ROMAGNA >>




proposte weekend

Weekend benessere in Sardegna
Un weekend termale, ma non solo, a Benetutti, in provincia di Sassari, all'Hotel Terme Aurora.
L'Hotel Terme Aurora vanta 54 anni di esperienza a servizio del benessere e del relax grazie alle cure termali con acqua solfurea salsobromoiodica, idromassaggi subacquei, fanghi, massaggi, ma a rendere una vacanza speciale in questo hotel molti sono gli ingredienti.

La buona cucina con le specialità sarde, il mare delle più belle spiagge della Sardegna - San Teodoro, Alghero, la Costa Smeralda a un'ora di auto - lo sport con 3 piscine e campo da tennis, le convenzionate con il SSN e i trattamenti per la cura del corpo, il relax nell'ampio giardino, le escursioni nei dintorni dal valore paesaggistico, storico, artistico, i borghi con i manufatti dell'artigianato tipico, speciali offerte per weekend e sconti per over 65... per un weekend indimenticabile per tutta la famiglia!
INFO HOTEL TERME AURORA


Natura, Relax e Buona Cucina
Se cercate natura, relax e buona cucina abruzzese il Rifugio dei Cinghiali è il posto che fa per voi.
Gestito direttamente dai proprietari, il Rifugio vi aspetta in una fresca e rigogliosa vallata appenninica con ottimi piatti preparati rigorosamente in casa.
La calorosa accoglienza dei proprietari vi farà sentire come a casa e la cucina tipica, non solo da gustare al ristorante, ma da acquistare per portare a casa "un pezzo dei sapori abruzzesi" nel punto vendita di prodotti tipici locali, conquisterà i vostri palati.

I bambini troveranno ampi spazi all'aperto dove giocare in tutta sicurezza e la fattoria degli animali; chi cerca vacanze attive non si annoierà di certo né d'estate (escursioni a piedi o in mountain bike, canottaggio) né d'inverno (bob, slittino, sci di fondo, ciaspolate); chi cerca tranquillità e aria pura avrà trovato in quest'angolo d'Abruzzo il luogo ideale per rigenerarsi.
Il ristorante con i suoi piatti della tradizione abruzzese, il menu famiglie, la selvaggina, le squisite pizze saprà rendere indimenticabile una vacanza, un weekend o anche un pranzo o una cena ed è location ideale per festeggiare un momento importante della vostra vita.

Il Rifugio si trova in Contrada Madonna del Monte, a cinque chilometri da Castiglione Messer Marino, l'antico borgo di origine medioevale in provincia di Chieti a 1.000 metri sul livello del mare.
Dispone di 20 camere con servizi privati, tra i numerosi servizi, i giochi per bambini all'aperto, il garage, il servizio di trasferimento per Aeroporto e Stazione ferroviaria, il Parcheggio esterno incustodito (anche per caravan e roulotte), la lavanderia
.
VISITA IL RIFUGIO DEL CINGHIALE CLICCA QUI!


Speciale a Riva del Garda
Primavera tempo di gite, ora che le giornate si sono allungate e che i primi tiepidi raggi del sole cominciano a fare capolino, facciamo una gita al lago.
A Riva del Garda, sulla sponda Nord del Lago di Garda a 50 km da Trento, nel blu del lago si specchiano le maestose Dolomiti del Brenta, qui il giallo dei limoni, l'argento degli olivi da cui si ricava il pregiato olio, le palme, vivono all'ombra delle grandi vette.
Una passeggiata nel centro storico tra viuzze e resti delle antiche mura di questo borgo abbarbicato sulle rocce e dominato dalla Torre Apponale ci riporta indietro nel tempo.

DOVE DORMIRE?
Al Residence Paradise,
un residence per famiglie dove sentirsi subito a proprio agio per una vacanza che mette d'accordo tutti - chi cerca momenti di quiete, chi ama la natura, chi ama lo sport, chi vuole andare alla scoperta di un territorio ricco di storia ed eccellenze gastronomiche.Ilil
Il Residence Paradise, si trova a Riva del Garda, in posizione centrale e soleggiata a 200 m circa dalla spiaggia, 500 m dal Circolo Fraglia della Vela di Riva e dal Porto San Nicolò, e a 700 dal centro storico che si raggiunge con una bella passeggiata sul lungolago.
Punto strategico per stupende passeggiate in riva al lago o sul monte Brione, il Residence dispone di comodi appartamenti e spaziose suite.


Itinerario gastronomico: gli asparagi dell'Alto Adige
Una vacanza è anche un momento per scoprire le eccellenze gastronomiche del territorio.
Lo sapevate che nelle località di Vilpiano, Settequerce e Terlano la coltivazione di asparagi vanta una tradizione centenaria?
Oggi, circa 15 contadini coltivano asparagi di alta qualità su circa 10 ettari di terreno, commercializzandoli con il marchio e il sigillo di qualità Margarete.
Il gusto inconfondibile di questo asparogo conquista i palati di tutti, e in Sudtirolo il piatto più classico è sicuramente rappresentato dagli asparagi freschi con prosciutto cotto, patate lesse e salsa bolzanina.

L'ACCOGLIENZA
Lo Stroblhof è sinonimo di gusto, rigenerazione ed emozione. Il nostro hotel in Alto Adige, nel cuore della Val Passiria, è un’autentica oasi di benessere per il corpo, la mente e per il palato. San Leonardo, un piccolo pittoresco borgo di montagna, ha un fascino tutto suo che vi incanterà al primo sguardo. Lo Stroblhof si trova a soli 20 minuti dall’elegante città termale di Merano con i suoi tratti tipicamente alpini e il suo clima mite.



la notte rosa
Notte Rosa - Pink & Love
Giunta alla sua 17° edizione, la Notte Rosa si svolgerà in Romagna nel primo weekend di luglio, da venerdì 1 a domenica 3. L'edizione 2022 sarà “Pink & Love” all'insegna del Pensiero positivo, Incontro, Natura, Keepcalm e liberare la fantasia, Ottimismo, Vitalità, Empatia. Come sempre ci saranno i concerti nelle grandi piazze la sera di venerdì 1° luglio e lo spettacolo dei fuochi d’artificio a mezzanotte, la celebrazione dell’alba con i concerti in riva al mare o sulle colline, a cui si aggiungono gli appuntamenti culturali e di intrattenimento lungo tutto il weekend.
L'occasione per tornare a incontrarsi e stare insieme in Romagna, da sempre terra che accoglie col sorriso, fa star bene, trasmette ottimismo e voglia di leggerezza.
Dal tramonto all’alba, dalle spiagge all’entroterra si diffonderà una magica atmosfera fatta di luci, suoni, immagini e colori: ad arricchire il programma, le iniziative di valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche, rivisitate in chiave rosa, le esperienze a contatto con la natura, le mille opportunità di vivere il mare e la spiaggia.
Anche le rocche, le piazze, i borghi e i monumenti saranno arricchiti con allestimenti in rosa. Tra le novità del 2022 la giornata conclusiva della domenica dedicata al wellness, all’attività fisica, al prendersi cura di sé e degli altri.

L'EVENTO PIU' ATTESO DELL'ESTATE VI ASPETTA IN ROMAGNA! CERCHI VACANZE  PER FAMIGLIE IN ROMAGNA? CLICCA QUI



appuntamenti da non mancare

Festival Cartoon Club

Appuntamento da non mancare per tutti gli appassionati dall'11 al 17 Luglio dalle 10 alle 24 a Rimini per una vera e proprio festa dedicata all’animazione, al fumetto e pop culture.
Il centro di Rimini diventa in questi giorni diventa, infatti, una fucina creativa grazie alle proiezioni, agli spettacoli, ai laboratori, alle mostre allestite nel Museo della città e negli altri spazi che questo festival riesce a colorare.
Novità di quest'anno è Joy Rimini, il salone dedicato ai games e alla pop culture presso i padiglioni della Fiera di Rimini dal 15 al 17 luglio.
CERCHI UN HOTEL PER FAMIGLIE CON BAMBINI A RIMINI? CLICCA QUI


Apertura al pubblico del giardino Villa San Marco
La Villa San Marco di Merano (BZ) apre al mattino il proprio parco al pubblico: rilassamento/mostre/libri. Ingresso gratuito.
INFO: tel. 0473 237737
CERCHI UN HOTEL PER FAMIGLIE CON BAMBINI NELLE MONTAGNE DELL?ALTO ADIGE? CLICCA QUI

DoloMythos, il più grande Museo delle Dolomiti
Un viaggio nel tempo che vi condurrà dal mondo misterioso dei miti e delle leggende fino ai primordi della nostra esistenza.
I dinosauri delle Dolomiti. “Megachirella wachtleri”, l’antenato di serpenti e lucertole. La misteriosa evoluzione delle piante. Il più grande ritrovamento d‘oro nelle Alpi. Tesori di cristallo. Campo dei cercatori di tesori.
INFO:
Nel Centro di San Candido (BZ) Via Rainer 11 - Zona Pedonale - Aperto tutto l'anno dalle ore 8.00 alle 19.00
Biglietto famiglia 25,00 Euro
Tel. +39 0474 913462 - info@dolomythos.com www.dolomythos.com
CERCHI UN HOTEL PER FAMIGLIE CON BAMBINI NELLE MONTAGNE DELL'ALTO ADIGE? CLICCA QUI!


Novità a Mirabilandia
Il divertimento per la tutta la famiglia: dal 2 aprile ha riaperto Mirabilandia, il parco divertimenti di Ravenna che quest'anno compie trent'anni.
Trent'anni con sempre nuove attrattive per emozioni di grandi e piccoli, con divertimenti per bambini ed esperienze "adrenaliniche" per i più coraggiosi.
A breve sapremo cosa ha riservato quest'anno ai propri visitatori questo fantastico parco.
CERCHI VACANZE  PER FAMIGLIE IN ROMAGNA? CLICCA QUI





qualche idee: cosa fare, cosa vedere qua e là

Mai stati in un bosco incantato?
Entrare in una favola in Trentino si può: 5 sentieri magici da percorrere con i bambini sono i percorsi delle fiabe facili da fare per trascorrere una giornata magica.
Valle di Comano - Sentieri per Piccoli Camminatori: 6 sentieri, 6 racconti fiabeschi
Il Sentiero dimenticato in Val di Fassa: anche i fiori, gli animali, i fossili, i minerali di queste terre hanno qualcosa di magico!
Le Fiabe nel Bosco - Alpe Cimbra: 3 km di percorso in cui incontrare le statue dei personaggi delle fiabe scolpti da famosi artisti
Sentiero Naturalistico di Fondovalle - Val di Ledro: dove si nascondono la fata Gavardina, il mago della Val Rendena e i suoi folletti?
Il lavoro, le fate, le streghe in Val di Non: un percorso didattico ad anello che racconta la vita della gente di montagna costellato dalle statue in legno dei protagonisti di antiche leggende.
CERCHI UN HOTEL O UN RESIDENCE IN TRENTINO? CLICCA QUI


Mondo Bimbi a Valdaora
Inaugurato nel 2015, Mondo Bimbi è un grande parco diviso in tre parti: bosco magico, parco giochi d'acqua & percorso d'arrampicata.
Mondo Bimbi si raggiunge facilmente, a piedi anche tranquillamente con il passeggino, in bicicletta (Ciclabile della Val Pusteria - a Valdaora di Sopra prendere il bivio per la Ciclabile “Brunico via panoramica) e con i mezzi pubblici.
INFO: Mondo Bimbi - Via Aue, 39030 Valdaora di Sopra - Tel. +39 0474 496277 - info@olang.com

Vuoi portare i tuoi bambini in Valpusteria?
L'Hotel Kronplatz è il rifugio ideale per gli amanti della natura e delle vacanze attive e per le famiglie con bambini. Splendidamente collocato in zona soleggiata e centrale, punto di partenza preferenziale per passeggiate ed escursioni, l'Hotel si trova a Valdaora, a ca. 1.024 m sul livello del mare, adagiato nella Val Pusteria, una delle più belle valli dell'Alto Adige. Lontano dal rumore e dal traffico delle grandi città, da noi l'atmosfera familiare e l'accoglienza curata fin nel dettaglio vi aspettano durante tutto l'arco dell'anno.


Mattoncini che passione!
Aperto a Gardaland il Legoland Water Park, il primo parco acquatico Lego in Europa.
Dopo mesi di attesa è stato inaugurato il "Legoland Water Park Gardaland", il primo parco acquatico Lego in Europa e il quinto nel mondo. L'attrazione si trova all'interno del parco giochi Gardaland di Castelnuovo del Garda (Verona).
Tra i numeri del parco acquatico spiccano i circa 1.400 metri cubi d'acqua contenuti nelle vasche delle attrazioni ma soprattutto i 4,9 milioni di mattoncini Lego utilizzati per i monumenti della Miniland, un'area dove sono stati riprodotti in scala 1:20 i monumenti e i simboli più iconici del territorio italiano.



Arte Sella in Valsugana
Arte Sella: l'arte che trovi in un bosco, dove oltre 300 artisti internazionali dal 1986 hanno creato le loro opere con materiali naturali trovati nel bosco, sassi, rami, foglie, tronchi, terra.
L'arte contemporanea che si fonde nel paesaggio in un percorso Arternatura la puoi guardare (e anche toccare) a Borgo Valsugana.



Mai sentito parlare di astroturismo?
Quale dei nostri bambini non è mai stato col naso all'insu ad ammirare la vastità di un cielo notturno costellato dalla stelle?
Uno slendido spettacolo, che potrebbe divenatare anche il motivo di una vacanza o di una breve gita.
L'astroturismo ci può portare in luoghi in cui ci siano visite guidate negli oservatori astronomici o semplicemente farci cercare luoghi in cui la luce della notte non sia disturbata da fonti luminose.
Campo Imperatore, il "piccolo Tibet" d'Abruzzo, un vasto altopiano, di origine glaciale e carsico-alluvionale a circa 1800 m di quota in provincia dell'Aquila nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso, è sede di uno dei più importanti Osservatori astronomici d’Italia ed è considerato tra i migliori luoghi dove vedere un cielo stellato.



L'ArcheoParc della VAL SENALES - ALTO ADIGE
Una gita in famiglia che piacerà certamente in una delle valli più intatte dell'Alto Adige ci porta in VAL SENALES, a Madonna di Senales ( a 30 km da Merano) alla scoperta dei luoghi dove viveva Oetzi, l'uomo venuto dal ghiaccio.
Se al Museo Archeologico dell'Alto Adige a Bolzano si trova la mummia di questo nostro antico antenato, qui in Val Senales nell'ArcheoParc, un parco archeologico didattico e museo interattivo, scopriamo la vita e l’ambiente della quotidianità di Oetzi, e non solo, perché l'ArcheoParc propone anche attività che ci coinvolgeranno in prima persona.
8.000 m² per un’esposizione permanente su Oetzi e sull’epoca storica che ha vissuto, e un’area all’aperto dov'è ricostruito nel modo più fedele possibile un villaggio con le tipiche casette di legno in cui viveva 5.000 anni fa Oetzi e le piante che si conoscevano già all'epoca.
Dall’archeoParc Val Senales si può inoltre godere di una bellissima vista sul Giogo di Tisa, dove nel 1991 venne trovata la famosa mummia.
A seconda dell’interesse e del tempo a disposizione potete scegliere tra tre persorsi:
Percorso 1 comprende le esposizioni indoor, le capanne Valli Alpine con la capanna delle dimostrazioni (dimostrazione del accensione del fuoco), il bookshop e la caffetteria.
Percorso 2 con le capanne Prealpi Settentrionali e l’area laboratori.
Percorso 3 con le capanne Pianura del Po, il pontile della piroga monossile e l’area del tiro con l’arco.
Per una visita breve si adice il Percorso 1 (circa un’ora).
A chi è interessato a tecniche artigianali antiche e alle famiglie con bambini consigliamo di visitare l’area laboratori, il poligono del tiro con l’arco e il pontile della piroga monossile, programmando 3 – 4 ore di permanenza.
Il Percorso 3 rimane chiuso in caso di umidità del suolo e con condizioni atmosferiche avverse.
Per il Percorso 1 è acquistabile un biglietto a parte.
INFO: L'ArcheParc è raggiungibile con la linea dell’autobus 261.
Il Museo è aperto tutti i giorni da Pasqua a Ognissanti dalle ore 10.00 alle 17.00
l'area all’aperto ogni giorno dalle ore 10.30 alle 16.30
visite guidate per gruppi anche fuori degli orari d’apertura (su richiesta)
Ingresso:
biglietto percorso 1: Euro 5,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 4 anni Euro 4,00 (bambini e giovani fino a 18 anni, studenti, persone dai 65 anni in su)
biglietto percorsi 1, 2 e 3: Euro 12,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 4 anni Euro 10,00 (bambini e giovani fino a 18 anni, studenti, persone dai 65 anni in su)
biglietto per famiglie disponibile riduzione con la Vinschgau Card o il Kulturpass gratuito con la Museumcard o museumobil Card
Ulteriori informazioni: tel. +39 0473 676020, info@archeoparc.it




un pomeriggio al museo
C'è un Mammut a L’Aquila
Due giorni di visite guidate il 30 e il 31 Ottobre dalle 10 all 22 ed esposizione al Forte spagnolo. Lo scheletro del mammut, rinvenuto nel 1954, è uno degli esemplari più completi d'Europa.
Dopo il terremoto del 2009, un imponente restauro finanziato dai finanzieri di tutta Italia ha fatto sì che finalmente si potrà ammirare in tutta la sua maestosità questo animale risalente a 1,3 milioni di anni fa.
Grazie allea tecnologia 3D, si potrà vedere il mammifero preistorico correre e camminare e sarà possibile una visita guidata al bastione est del Castello.
.



Un museo che è veramente unico
Un museo che parli di arte ai bambini, è il Museo d'arte per bambini di SIENA, allestito nel complesso di Santa Maria della Scala.
Un percorso ad hoc per avvicinare i bambini all'arte che è unico in Italia dove scoprire una collezione che va dalla pittura alla scultura alle fotografie dall'antico (si trovano opere che risalgono al periodo etrusco) al contemporaneo tutte dedicate al tema dell'infanzia.
Le opere sono divise per argomenti, come il ritratto e la favola e il percorso affascinerà sicuramente anche i più piccoli.
I laboratori organizzati dal Museo permetteranno ai piccoli fruitori di approfondire le caratteristiche tecniche delle opere esposte.




Metti un giovedì al museo
Al Museion, il museo d'arte moderna e contemporanea di Bolzano, ogni giovedì dalle 18:00 si entra gratis.
Un'occasione per visitare mostre di grandi artisti famosi in tutto il mondo e, se volete saperne di più' dalle 19:00 potrete farvi guidare e ricevere maggiori informazioni su artisti e l'arte contemporanea in generale dalle guide del museo.
A Museion Passage il Café Museion vi invita a gustare un aperitivo lungo con stuzzichini.
Non solo arte: il giovedì a Museion offre anche un ricco programma di eventi culturali e sociali.
INFO: Museion Piazza Piero Siena, 1, 39100 Bolzano
Tel. +39 0471 223416 - info@museion.it

CERCHI UN HOTEL FAMILY IN ALTO ADIGE? CLICCA QUI



Cerchi un museo da visitare con i tuoi bambini?
Guarda la nostra Pagina dedicata ai musei!



una meta per tutte le stagioni

La Liguria: bella d'estate, magica d'inverno

Se c'è una meta che si presta per un weekend in tutte le stagioni è senz'altro la LIGURIA.
D'estate la Liguria offre un mare più volte insignito della Bandiere Blu, tanti eventi per i bambini e località tranquille che, seppur vivaci, sono però adatte alle famiglie perché mai caotiche.
D'inverno il mare ha un fascino tutto particolare e, specialmente nella Riviera di Ponente, basta un raggio di sole per poter giocare sulla spiaggia. Il clima, infatti, qui è mitissimo anche nei mesi più freddi: a febbraio in Liguria il giallo della mimosa fa già capolino.
E la primavera e l'autunno sono stagioni ideali per delle belle escursioni a piedi o in bicicletta.
La Pista ciclabile del Parco costiero della Riviera dei Fiori, una delle più lunghe del Mediterraneo, è praticamente tutta pianeggiante ed è adatta anche ai bambini. Come rinunciare a fare una bella pedalata e fermarsi a fare merenda a base di focaccia in uno dei baretti lungo la pista mentre l'occhio si perde nel blu del mare? E, a proposito di cucina, i tanti ristoranti con la loro tipica cucina sono un altro motivo che allieterà il nostro weekend.
Facili da raggiungere anche con i mezzi pubblici, sulle colline che incombono sul mare, ci aspettano i tanti borghi ricchi di storia e di opere d'arte, veri gioielli come DIANO CASTELLO, per esempio, il borgo medievale arroccato sopra DIANO MARINA immerso nel verde degli ulivi. Ulivi che producono lo straordinario olio leggero e delicato noto in tutto il mondo e che, insieme a tante specialità tipiche, faranno la felicità del nostro palato.



fiori, parchi e giardini

Una giornata al Parco
Il Parco Giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio, a 28 km da VERONA, lo puoi visitare facendo una piacevole passeggiata a piedi ammirando le fioriture di rose, iris, tulipani, le dalie, le ninfee oppure salendo sul trenino che percorre l’"Itinerario degli Incanti", il tour panoramico senza soste, che ti farà scoprire i luoghi più suggestivi del Parco oppure ancora percorrendo in bicicletta i sei chilometri di vialetti in porfido.
I punti di maggiore interesse sono il Viale delle Rose, la Grotta votiva che si trova nelle vicinanze del Labirinto (2.500 mq al centro del quale una torre alta 2,5 metri da raggiungere tra il dedalo di siepi) e, inoltre, i Giardini Acquatici, la Meridiana, l'Eremo di Laura di fine Settecento e tante altre meraviglie da scoprire.




Dove crescono le orchidee?
Se vi chiedessero dove vivono le orchidee difficilmente pensereste all'Alto Adige. E invece, se volete non solo vedere questi bellissimi fiori, ma anche il loro habitat naturale, la vegetazione esotica, uccelli tropicali e laghetti con tartarughe dovete andare a GARGAZZONE, un piccolo comune in provincia di BOLZANO, dove la famiglia Raffeiner ha deciso di coltivare orchidee e non solo.
Da marzo 2016, si è concretizzato il sogno della famiglia Raffeiner; ossia di aprire un giardino delle meraviglie ricreando nelle grandi serre l’habitat naturale di questa splendida pianta: l’ambiente tropicale che, per quanto insolito, ben si inserisce nel soleggiato paesaggio alpino. Si tratta di un vero e proprio museo dell’orchidea che si estende, per circa 500 ettari, in un percorso da vivere con tutti i sensi. Un incredibile intreccio di forme e colori e un inebriante profumo avvolgono i visitatori, su richiesta, guidati da un esperto in grado di svelare segreti e curiosità di questi affascinanti vegetali; anche illustrando i laboratori di coltura.
Entrare in questo parco tematico è un’esperienza unica: passeggiare immersi nel verde impreziosito da centinaia di orchidee, tra voliere di pappagalli e altri pennuti variopinti, in riva a laghetti abitati da tartarughe e carpe Koi. Giunti a metà percorso è tempo di relax nell’esotica “villa tropicale”, che emerge dalla fitta vegetazione, mentre l’avventura attende i più piccoli nelle aree gioco con il percorso delle liane e il ponte sospeso.
Al termine della passeggiata è d’obbligo soddisfare anche il palato nell’originale locale ORCHIDEA, che propone specialità culinarie e torte casalinghe. Il Parco è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 eccetto il martedì; offre noleggio gratuito di carrozzine per gli ospiti disabili, agevolazioni per famiglie (entrata gratuita fino a 6 anni, pacchetti famiglia) ed è fornito di area attrezzata per la sosta dei cani
.


mi guardo intorno e scopro...

Monumenti noti e meno noti, tutti da scoprire con i bambini, perché una vacanza con i più piccoli non è solo fatta di giochi, di nuotate, di corse, di esplorazione della natura, ma anche della scoperta delle bellezze architettoniche.
Vi stupirete di come i bimbi saranno incuriositi e interessati a «queste esplorazioni» delle città, esattamente come lo sono per quelle nella natura. Saranno anche un’importante occasione per imparare ad amare e ripettare il nostro immenso patrimonio artistico


«Gocce d'acqua che bagnano i pensieri»: l’immaginazione di un poeta che, non riuscendo a fermare gli altoparlanti, il via vai dei bagnanti, l’animazione del caldo dell’estate con un temporale è riuscito però ad "addolcire il sole dei giorni più caldi " con una fontana tutta particolare, una fontana che ha anche lo scopo di "bagnare i nostri pensieri e distoglierci dalla corsa quotidiana, che ci tiene lontani dalla riflessione". E’ il Bosco della pioggia, una fontana che si trova sul lungomare al fondo di Viale Ceccarini a RICCIONE, nata da un’idea del poeta Tonino Guerra e realizzata da un’artista del vetro, un mosaicista e da esperti cordai. La particolarità della fontana è data dalle colonne attorcigliate di vetro che tengono le reti da pesca come ragnatele bagnate dalla rugiada. Il vetro cambia colore lungo tutta la giornata con la luce del sole, e, di notte, con l’illuminazione artificiale.

Giochiamo con i bambini

Stimoliamo il loro spirito di osservazione, facciamo  disegnare ai bimbi la fontana nei vari momenti della giornata e su ogni disegno segnamo l’ora in cui è stato eseguito.
Facciamo correre la fantasia inventando tutti insieme una storia che si svolga proprio in questo «bosco» che ha indubbiamente qualcosa di magico.


preventivo hotel tirolStai programmando una gita di alcuni giorni? Cerchi un hotel residence, campeggio?

 




 


Informativa sulla privacy



  le nostre Guide-Catalogo per le vacanze delle famiglie con bambini
guida catalogo alle terme per bambini e agli hotel con centro benessere della montagnaguida catalogo alle terme di ischia

che puoi scaricare compilando il form




...e in più resti sempre aggiornato sulle migliori Offerte!


- Se vuoi anche ricevere dei preventivi per vacanze al mare o in montagna attraverso questo form, scrivi nel messaggio le date delle tue vacanze, il numero e l'età dei tuoi bambini.







Gite e weekend per famiglie con bambini - Viaggiare con i bambini- Dove andare con i bambini - Gite di un giorno e weekend