Confronta prezzi e servizi: <RICHIEDI UN PREVENTIVO ALLE STRUTTURE DELLA LIGURIA!
...e se non vuoi lasciarti sfuggire le migliori Offerte,
RICEVI LA NEWSLETTER


Alassio, una località "a misura di bambino"
Gli hotel, i residence e i villaggi turistici del mare del Veneto preparano sempre convenienti OFFERTE, soprattutto rivolte alle famiglie con i bambini che soggiornano GRATIS o con super sconti... e poi ci sono i PIANI FAMIGLIA dove 2 + 2 =3!!!!




QUALCHE INFORMAZIONE SULLA LIGURIA, AL MARE CON I BAMBINI!
La Liguria, una piccola regione affacciata sul mare
La Liguria, una piccola regione che sembra un arco proteso sul mare, dal clima mitissimo, ricca di storia e tradizioni. Luoghi incantevoli, conosciuti in tutto il mondo (Portofino, San Fruttuoso, Le Cinque Terre, Sanremo), borghi arroccati sul mare, ma anche un entroterra particolarmente interessante dal punto naturalistico e, a due passi dal mare, la montagna con le sue cime innevate.

Levante e Ponente
La Liguria si divide in due zone: Levante e Ponente.
Il Levante inizia dal Golfo Paradiso - Bogliasco, Pieve Ligure (dove la mimosa fiorisce già a febbraio), Sori, Recco, Camogli - prosegue col Golfo del Tigullio - Santa Margherita, Portofino, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia - fino all'estremo Levante con le località della provincia della Spezia: Deiva Marina, Framura, Bonassola, Levanto, Le Cinque Terre (Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore) fino a Sarzana.
Il Ponente con la provincia di Savona si compone delle ridenti cittadine che grazie al clima mite abbelliscono le loro lunghe passeggiate con gli alberi di palma.
E dalle palme questa riviera prende il nome e le sue località sono Noli, Finale Ligure, Pietra Ligure, Borghetto Santo Spirito, Loano, Borgio Verezzi, Alassio, Albenga.
All'estremo ponente, al confine con la Costa Azzurra, la provincia di Imperia, la Riviera dei Fiori, è la zona più mite di tutta la regione e le sue località principali sono Bordighera, Ospedaletti, Cervo, San Bartolomeo, Arma di Taggia, Sanremo, Diano Marina, Ventimiglia.


Diano Marina
Ridente località posta nell’omonimo golfo, tra Capo Berta e Capo Cervo, nella Liguria di Ponente, molto attrezzata per il turismo, Diano Marina con la sua spiaggia sabbiosa, il suo porticciolo turistico, la possibilità di praticare tanto sport, l'entroterra alle spalle con intatti borghi antichi, ha tutti gli ingredienti per una vacanza adatta a tutta la famiglia.
I colori dei fiori (siamo nella Riviera dei Fiori, in questa terra si coltivano fiori esportati in tutto il mondo) che in occasione dell'Infiorata Corpus Domini (tra maggio e giugno) diventano parti di magnifici disegni sulle vie e della più selvaggia macchia mediterranea restano negli occhi e nel cuore.
Gli amanti del mare e della natura, oltre alla possibilità di praticare immersioni subacquee, a Diano Marina potranno vivere l'emozione di un incontro ravvicinato con balene e delfini: un battello, infatti, che tocca le più importanti località della Riviera dei Fiori porta gli appassionati di whalewatching ad avvistare i cetacei in questo mare che fa parte del Santuario dei Cetacei.
Gli appassionati di storia troveranno nel Museo Civico reperti archeologici preromani, romani (tra cui anfore e vasi di una nave affondata davanti alla costa), oggetti di età napoleonica e risorgimentale, oggetti che raccontano la storia di Diano dall'epoca romana al Medioevo (quando Diano era importante per il commercio dell'olio d'oliva via mare), al terremoto che distrusse il paese nel 1887 alla ricostruzione che ha dato l'aspetto che ancor oggi la località conserva.

24 chilometri per pedalate in riva al mare
La Pista Ciclabile del Parco Costiero del Ponente Ligure con i suoi 24 km è tra le più lunghe del Mediterraneo; essa, infatti, segue il tracciato della vecchia ferrovia a binario unico che collegava SANREMO a OSPEDALETTI sulla linea Genova - Ventimiglia (nel 2001 la ferrovia fu portata all'interno, abolita in alcune località e sostituita dalla rete degli autobus).
Dopo sei anni dall'inaugurazione, nel 2014 è stato inaugurato l'ultimo tratto che collega Ospedaletti a Sanremo e per il 2021 la pista diventerà ancora più lunga arrivando fino ad ANDORA e nei progetti futuri si pensa a un prolungamento fino a FINALE LIGURE, arrivando così fino alle località del Savonese.
La ciclopista è percorribile nei due sensi di marcia, sulla due ruote o a piedi e attraversa le località dell'estremo ponente ligure.
E' quasi tutta pianeggiante, non presenta particolari difficoltà ed è quindi adatta per pedalate in famiglia e permette di ammirare, tra la macchia mediterranea, il mare e raggiungere spiaggette e scogliere primainaccessibili se non dal mare.


Levanto, la porta delle Cinque Terre
Levanto, l'ultima località del Levante Ligure prima di arrivare alle notissime Cinque Terre, è una cittadina tranquilla, quasi tutta pedonale, col bel centro storico, con i giardini fronte mare allestiti con giochi, la ciclopista che la collega alla vicina Bonassola (ricavata dal tragitto della vecchia ferrovia, la pista ciclopedonale passa sul mare, da qui si possono raggiungere deliziose spiaggette), le spiagge sabbiose col mare basso, gli stabilimenti, uno dei quali, per il divertimento dei bambini, ha due piscine sul mare.
Per i più "camminatori" ci sono i sentieri che conducono alle Cinque Terre (Vernazza, Monterosso, Manarola, Corniglia e Riomaggiore) e per gli amanti del mare, i battelli, che raggiungono anche a Porto Venere e Lerici.
Scuola di surf, perché Levanto, soprattutto in primavera e autunno, è il paradiso dei surfisti con onde, in inverno, che raggiungono anche i 4 metri, scuola di vela per bambini e ragazzi, corsi di nuoto e tanti spettacoli allietano l'estate levantese.
La Festa del Mare, in onore di San Giacomo, a fine luglio, che si conclude con la processione e i fuochi artificiali, riporta Levato indietro nei secoli col corteo storico, gli sbandieratori e il mercatino Medievale.
E a proposito di storia, i bei palazzi cinque-secenteschi, l'ex convento delle Clarisse (ora sede dl Municipio), la parte medievale, la Torre dell'Orologio, le antiche chiese, il Castello testimoniano delle antiche origini del comune.
Oltre alle Cinque Terre, merita una visita la vicina La Spezia (meno di mezz'ora di treno) che in estate propone un ricco calendario di eventi.

Deiva Marina, punto di partenza per mille itinerari
Deiva Marina, primo comune spezzino che incontriamo dopo aver lasciato il Golfo del Tigullio, grazie alla sua posizione, oltre a essere meta per una piacevole vacanza in un borgo ligure caratteristico dall'ampia spiaggia e dal mare limpido, è punto di partenza per tante avventure.
Chi ama il trekking può percorrere i sentieri che portano alle CInque Terre.
Possiamo scegliere una gita in battello, che piacerà molto ai nostri bambini con mete Portofino, le Cinque Terre, il Golfo dei Poeti.
Il battello funziona nei mesi estivi (da giugno a settembre).
Naturalmente, non mancheremo di portare i nostri bambini all'Acquario di Genova e alla Città dei Bambini, facilmente raggiungibili anche in treno.


Liguria 4 stagioni
Se c'è una meta che si presta per un weekend in tutte le stagioni è senz'altro la Liguria.
D'estate le località costiere della Liguria offrono un mare più volte insignito della Bandiere Blu, tanti eventi per i bambini e località tranquille che, seppur vivaci, sono però adatte alle famiglie perché mai caotiche.
D'inverno il mare ha un fascino tutto particolare (ma nella regione ci sono anche località montane in cui trascorrere splendide settimane bianche sui monti a un passo dal mare) e, specialmente nella Riviera di Ponente, basta un raggio di sole per poter giocare sulla spiaggia.
Il clima, infatti, qui è mitissimo anche nei mesi più freddi: a febbraio in Liguria il giallo della mimosa fa già capolino.
E la primavera è la stagione ideale per delle belle escursioni a piedi o in bicicletta.
La Pista ciclabile del Parco costiero della Riviera dei Fiori, una delle più lunghe del Mediterraneo, è praticamente tutta pianeggiante ed è adatta anche ai bambini.
Come rinunciare a fare una bella pedalata e fermarsi a fare merenda a base di focaccia in uno dei baretti lungo la pista mentre l'occhio si perde nel blu del mare?
E, a proposito di cucina, i tanti ristoranti con la loro tipica cucina sono un altro motivo che allieterà il nostro weekend.
Facili da raggiungere anche con i mezzi pubblici, sulle colline che incombono sul mare, ci aspettano i tanti borghi ricchi di storia e di opere d'arte, veri gioielli.


Pedalare a strapiombo sul mare
La pista ciclopedonale Levanto - Bonassola - Framura (le belle località in provincia della Spezia a due passi dalle Cinque Terre) è una suggestiva passeggiata da fare a piedi o in bicicletta in pianura, facile da fare per tutta la famiglia, che si snoda sul tracciato della vecchia ferrovia.
Si entra nelle gallerie e quando si esce il sole illumina gli sguarci meravigliosi di mare e le spiaggette tra anfratti rocciosi sotto di noi, prima dell'apertura della ciclopista irraggiungibili se non via mare.
Cinque chilometri di strada, per chi vuole percorrere tutta la pista, in cui sono segnate le due direzioni di marcia e lo spazio per i pedoni.
La ciclopedonale si può percorrere comodamente con i bambini, grazie anche ai punti di sosta.


porto antico a genova

Genova, la città dei bambini
Genova è una città particolare a cominciare dalla lunghezza: un lembo di terra sul mare di circa 30 km che si estende da Levante a Ponente con tanti volti.
E dei molti volti di Genova parliamo di quelli più amati dai bambini.
Una visita a Genova con i bambini parte dal Porto Antico, una vera e propria città nella città con i suoi negozi, cinema, ristoranti, centri culturali, la piscina d’estate, la pista di pattinaggio d’inverno, l’Acquario, il Museo del Mare, il Bigo, la Biosfera, il Museo Luzzati e naturalmente La Città dei Bambini, il primo centro ludico-didattico-educativo creato in Italia per bambini e ragazzi dai 2 ai 14 anni.
Non dimenticate naturalmente di andare a fare un pic nic a Genova Nervi, che col suo grande parco di circa 92.000 mq ricco di giochi, di musei e rarità botaniche vi incanterà.


Sabbia o sassolini?
La costa ligure presenta una varietà davvero stupefacente: spesso, in un'unica località si alternano spiagge sabbiose e angoli in cui le rocce sono a picco sul mare.
Per chi preferisce una spiaggia di sabbia le località nel Ponente sono certamente Alassio, con il mare che degrada dolcemente, Finale Ligure che alterna spiagge sabbiose e spiagge rocciose e che col suo lunghissimo lungomare pedonale è ideale per i bambini o Celle Ligure, nella zona tra Savona e Genova, la Città dei Bambini in cui è nato uno dei primi Consigli Comunali dei Ragazzi d'Italia. Nell'estremo ponente, siamo in provincia di Imperia, la spiaggia di Diano Marina è ampia e sabbiosa, Bordighera offre ampi spazi per i giochi dei bambini; le barriere di rocce formano a Riva Ligure delle vere e proprie piscine con acque bassissime dove i bimbi possono giocare in tutta sicurezza; anche le spiagge di ciotoli di Ospedaletti grazie ai molti moli, offrono un mare sempre calmo, adatto al divertimento dei più piccoli.
A Levante nel Golfo del Tigullio, Rapallo ha il mare basso, così pure Chiavari; Lavagna e Cavi sono collegate da una lunghissima spiaggia; Sestri Levante ha due baie, una di sabbia e una rocciosa.
Nella provincia della Spezia, Deiva Maria con il suo ampio arenile sabbioso che alterna stabilimenti balneari a spiaggia libera attrezzata, è adattissima per i bambini e permette varie escursioni tra la splendida Portofino e le famosissime Cinque Terre.
E delle Cinque Terre, Monterosso con la sua spiaggia che si estende fino a Fegina è la località più adatta per chi cerca una spiaggia vasta e sabbiosa.
Anche Levanto è adatta ai bambini per la sua ampia spiaggia e per il mare basso.
D'estate, poi, nella piscina comunale all'aperto, che si affaccia proprio sul mare, si organizzano a pagamento corsi di nuoto e di pallanuoto anche per i vileggianti.
I bambini che vi partecipano fanno poi una festa e un picccolo saggio di fine corso.
Non dimenticate, comunque, che anche una spiaggia di sassolini può essere molto divertente per un bambino, e, per i più grandicelli, scovare pesciolini e conghiglie (assolutamente da non togliere dal proprio habitat) in un fondo sassoso, armati di maschera e pinne sarà divertentissimo.


COME ARRIVARE

In Auto
Autostrade:
A15 La Spezia-Parma A10 (E 80) Genova-Ventimiglia
A12 (E 80) Genova-La Spezia  
A7 (E 25) Genova-Milano A6 (E 717) Torino-Savona
A26 Alessandria-Genova

In Treno
La Liguria è ben servita dalla rete ferroviaria che la collega col resto d’Italia anche con Intercity, Eurocity e Frecce Bianche. Le località della costa sono ben collegate tra loro e con i paesi dell’entroterra con treni e bus.

In Aereo
L'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova collega la Liguria alle principali città italiane ed europee.


Le Cinque Terre, cinque borghi sospesi tra cielo e mare
Cinque borghi sospesi tra cielo e mare nell’estremo Levante ligure in provincia della Spezia: Monterosso il borgo dove il giallo dei limoni si specchia nel blu del mare Vernazza forse il borgo più suggestivo, dominato dall’antica Torre Corniglia piccola e arroccata sul mare, da qui il panorama è mozzafiato Manarola il borgo più romantico, celebre per la Via dell’Amore Riomaggiore borgo di pescatori e tenaci contadini.
Le Cinque Terre, Patrimonio dell’Umanità UNESCO col loro mare cristallino, i sentieri a picco sul mare che le percorrono, i terrazzamenti coltivati a vite e ulivo, frutto della caparbietà di questo popolo di marinai e contadini, i prodotti unici del mare e di una terra faticosamente coltivata, le bellezze artistiche, le tradizioni gelosamente custodite, sono certamente una delle zone più affascinanti d’Italia e conosciute in tutto il mondo.


La Riviera dei Fiori
L’ultimo lembo della Liguria, quel tratto di terra che va da CERVO a VENTIMIGLIA fino al confine con la COSTA AZZURRA è noto come Riviera dei Fiori.
Accanto ai fiori, qui coltivati ed esportati in tutto il mondo, il lavoro della terra dà degli eccellenti prodotti, come l’olio prodotto con le famose olive taggiasche, coltivato sulle colline che arrivano a lambire il mare.
Sul mare, il GOLFO DIANESE, Andora, Cervo, San Bartolomeo al Mare e Diano Marina, godono di un clima estremamente mite, di spiagge sabbiose e che d’estate si affollano di turisti che oltre alla limpidezza del mare apprezzano i tanti eventi che vi si svolgono.
Non meno affascinante è l’entroterra, con gli antichi borghi - Diano Calderina, Diano Castello, Diano Arentino, Diano San Pietro e Villa Faraldi- ricchi di storia e di opere d’arte.


In biblioteca con il bebè
Bella iniziativa presso la Biblioteca Lercari: grazie all'allestimento realizzato dal Municipio Bassa val Bisagno, è stato inaugurato il Baby Pit Stop, dove le mamme possono allattare e accudire il proprio neonato, magari mentre i fratellini più grandi curiosano tra i libri.

Per piccoli avventurosi
Il Parco Avventura di MENDATICA, nel comune omonimo in provincia di IMPERIA , aperto da giugno a ottobre, ha sei percorsi nel bosco di pini all’interno del parco pubblico “Le canalette”- dal GIALLO che è adatto ai bambini dai 3 anni fino al NERO per chi vuole avventurarsi a 12 m di altezza. All’interno del Parco c’è l’area giochi bambini, un servizio noleggio tende e un’area campeggio.

L'EVENTO
La Sagra della Mimosa
Ha superato ormai la sessantesima edizione La Sagra della Mimosa, che si svolge tutti gli anni nella seconda settimana di febbraio a Pieve Ligure, bella località in provincia di Genova.
Il giallo della mimosa invade le strade del centro di questa località del Golfo Paradiso; sui carri fioriti, per le vie, nelle bancarelle esplode la primavera, così in anticipo rispetto alle fredde città del Nord.





Palme, aiuole fiorite e panchine che guardano il mare: profumi e colori dei lungomare del Ponente Ligure







Che bei campeggi! Indeciso? Confronta prezzi e servizi: richiedi un preventivo a queste strutture!

 


 


Informativa sulla privacy



   trovi i villaggi turistici del Veneto anche nelle nostre Guide-Catalogo per le vacanze delle famiglie con bambini
guida catalogo alle terme per bambini e agli hotel con centro benessere della montagnaguida catalogo alle terme di ischiainfo offerte hotel della romagna

che puoi scaricare compilando il form




...e in più resti sempre aggiornato sulle migliori Offerte!




Colora le conchiglie con i colori della tua fantasia!
clicca sulla conchiglia e scarica i disegni da colorare 






Hotel per le vacanze delle famiglie con bambini in LIguria- Hotel per bambini in Liguria