destinazioni e località per le vacanze delle famiglie con bambini   consigli per le vacanze delle famiglie con bambini: gite, itinerari , proposte e idee vacanza    le offerte degli hotel, residence e campeggi per famiglie e per bambini

gite e weekend per famiglie con bambini GITE & WEEKEND, RICEVI LA NEWSLETTER!

offerte settimane bianche hotel di montagna per le vacanze delle famiglie con bambiniNuovo! Offerte degli Hotel di Montagna: Prima Neve, Mercatini di Natale, Settimane Bianche. Scarica subito!

offerta hotel rimini per natale

info offerte hotel kronplatz hotel per famiglie con bambini in val pusteria in alto adige

     offerte capodanno in romagna

Weekend e gite di 1 giorno con i bambini
Dove andare con i bambini per trascorrere una giornata divertente

Cosa facciamo oggi?

In questa rubrica troverete alcune proposte per una giornata o anche solo un pomeriggio da trascorre tutti insieme, all'aria aperta, in un parco avventura o in uno zoo safari oppure dove ci sono eventi, laboratori o iniziative che piaceranno ai nostri bambini.
Gite di un giorno ma anche weekend, vacanze brevi per «staccare la spina», per lasciare la città, per regalarsi qualche coccola», per visitare un museo… sempre naturalmente con i bimbi al seguito.


in primo piano

Apre il Mercatino di Natale a Levico Terme

Sabato 23 Novembre apre per la sua 18° edizione il Mercatino di Natale nel Parco Asburgico di Levico Terme (TN).
Cosa vedremo e cosa faremo con i nostri bambini questo primo weekend "per mercatini"?
Babbo Natale sul suo trono, il Villaggio degli elfi, la Carrozza di Babbo Natale che ci condurrà alla scoperta di Levico, la Mostra di Presepi che ne raccoglie oltre 100, la sfilata della Corte asburgica, i laboratori per bambini e ancora la musica, i cori di montagna e, domenica ci attendono i sapori tipici trentini con la Festa dedicata alla Polenta.
CURIOSANDO...
LA valSUGANA
: Lontana dal turismo di massa, la VALSUGANA offre una vacanza all'insegna della natura, dello sport (tanto sport: itinerari trekking, percorsi mountain bike, dragonboat, golf, sci nautico, l'equitazione e il nordic walking), del benessere (qui si può godere dei benefici delle acque arsenicali delle Terme di Levico, Vetriolo e Roncegno), dell'enogastronomia (celebre la polenta a cui Levico dedica una festa, il miele di castagno, il fomaggio Vezzena Dop e l'asiago prodotti dalle malghe dell'Altopiano di VEZZENA).

VUOI FARE UNA GITA IN TRENTINO?
CERCHI UN HOTEL FAMILY IN TRENTINO? CLICCA QUI



DOVE ANDARE, COSA FARE CON I BAMBINI
A DICEMBRE

Il Capodanno più lungo del mondo? A Rimini!

Un mese per aspettare l'anno nuovo con tanti eventi, concerti, mostre, spettacoli e, naturalmente, l'apertura dei parchi tematici e del divertimento.
Quest'anno è il centenario della nascita di Fellini e al grande maestro è dedicata questa edizione e la mostra che dal 14 dicembre resterà aperta fino al 15 marzo 2020 a Castel Sigismondo.
Sabato 7 dicembre tornano i festeggiamente nel cuore della città dove, fra musica, animazione e laboratori, sarà inaugurata la pista sul ghiaccio di piazza Malatesta. Il Villaggio di Natale Circ'Amarcord nel centro storico porta 750 mq di ghiaccio per volteggiare sui pattini; per i più piccoli, in Piazza Malatesta laboratori, letterine da spedire al polo, musiche e giochi. La giostra francese incanterà tutti con i suoi cavalli e le carrozze dorate.
La grande festa culmina con i concerti di Capodanno che vedranno l'esibizione di Coez e dei Planet Funk.
In occasione delle festività natalizie e di fine anno, C’Entro Facile. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale di Rimini, è volta a facilitare l’accesso al centro storico della città collegando gratuitamente, con l’ormai classico trenino, il centro alle aree parcheggio. Sabato 30 novembre sarà la prima giornata del servizio, che si ripeterà per tutto il fine settimana della festività dell’8 dicembre (6,7,8 dicembre), per poi diventare quotidiana dal 24 dicembre fino al 6 gennaio.
CI SAREI CON I TUOI BAMBINI AL CAPODANNO DI RIMINI? SCOPRI LE OFFERTE



Favola animata e laboratori per bambini dai 2 ai 6 anni a Civitella del Tronto (TE) domenica 15 dicembre per festeggiare Santa Lucia.

Per Info: MUSEO NINA - Civitella del Tronto - tel. 081 91258


Il Museo dei presepi Muri-Gries


La torre romanica del Castello Gries, ora monastero benedettino di Muri-Gries a Bolzano, conseva dal 1991 una raccolta di presepi che si è via via arricchita e oggi è ospitata su tre piani e abbraccia tre secoli: vi si trovano Presepi Barocchi risalenti al 1750 come anche opere di noti artisti altoatesini del 20° secolo.
Nel Museo si possono vedere pezzi importanti come il Presepe Lofferer datato 1750.
Periodo Natalizio: Dal 1° Sabato di Avvento al 4° Domenica di Avvento
Ogni Sabato e Domenica dalle 15 alle 17.
Il 24 Dicembre dalle 15 alle 18.
Dal 28 Dicembre alla Candelora (2 Febbraio)
Ogni Sabato dalle 15 alle 17. Ingresso libero

CERCHI UN HOTEL FAMILY IN ALTO ADIGE? CLICCA QUI


Best of Soliman's Dream

Torna a grande richiesta lo spettacolo multimediale “Il sogno di Soliman” a Bressanone (BZ).
Dal 22 novembre 2019 Soliman resterà nella Hofburg, il Palazzo Vescovile di Bressanone, per 44 giorni.
I visitatori avranno quindi l'opportunità di conoscere la storia e vivere le avventure più entusiasmanti dell'elefante di Bressanone. L'animale esotico passò a Bressanone nel 1552 nel viaggio che dall'India lo portava a Vienna, si trattava del dono del re portoghese Giovanni III al nipote Massimiliano II d'Austria.
Gli artisti della luce “Spectaculaires – Allumeurs d’Images” animeranno nuovamente le facciate della Hofburg con moderne tecniche di videomapping creando un ‘atmosfera unica e magica. Lasciatevi incantare dai 25 minuti di scintillante show di luci e musica i e godetevi una serata speciale!
3 show al giorno 17:30, 18:30 e 19:30 (22-28.11.19 due show: 17:30 e 18:30)
Nessuno spettacolo il 24 e 25 dicembre Informazioni: soliman@brixen.org

CURIOSANDO...
BRESSANONE,
nella Valle Isarco, a 40 km circa da Bolzano e a 45 dal valico del Brennero, è una città che conserva numerosi palazzi storici ed edifici sacri, testimonianza della sua importanza come città vescovile.
L'interno del Duomo conserva ben 33 diversi tipi di marmo pregiato, il Palazzo Vescovile, la Hofburg, edificato nella metà del XIII secolo, oggi ospita il Museo Diocesano che racconta la storia della città dal Medioevo a oggi. Al pianterreno, esposto tutto l'anno, si trova il presepe.
Soliman, l'elefante, è senz'altro il "personaggio" più curioso che passò per la Città; fu ospitato nelle stalle della locanda di Andrä Posch che ribattezzò il suo locale "Elefante" e ancora oggi si può riconoscere questo storico hotel perché ha dipinto sulla facciata un grosso elefante.
Un museo un po' particolare a Bressanone è il Museo della Farmacia che, attraverso i tanti oggetti esposti, mostra i progressi e le trasformazioni dell’arte farmaceutica.
L'ALTO ADIGE E' TUTTO DA SCOPRIRE!
CERCHI UN HOTEL FAMILY IN ALTO ADIGE? CLICCA QUI



Visita ai presepi di Rimini

Sotto l'acqua, sulla sabbia, meccanici o vivente, a Rimini l'atmosfera del Natale si vive anche attraverso la visita dei presepi.
Ecco i principali:
dal 7 dicembre al 12 gennaio 2020 - Presepe di sabbia a Marina Centro
Turquoise Beach Club sul Lungomare Tintori
In 700 mq di superficie sarà allestito il presepe da artisti provenienti da tutta Europa tutto; costruito con sabbia e acqua si ispira alle maggiori scenografie felliniane. Accanto il mercatino di artigianato con oggetti fatti a mano.
7 dicembre-13 gennaio Presepe di sabbia a Torre Pedrera
presso il bagno 65 di Torre Pedrera
Con sabbia e acqua
questo presepe riproduce una natività in mezzo alle figure e ai lavori legati al mare.
Accanto al presepe i tipici mercatini natalizi e, nel periodo delle festività, tombole ed animazione per bambini.
20 novembre - 7 gennaio Presepe artigianale: l'opera meccanica di Alberto Minelli
Rimini, via Maffei,11
Il signor Alberto Minelli apre la sua abitazione a chi volesse visitare le funamboliche complicazioni dei suoi presepi meccanici. 3 diverse installazioni, un presepe meccanico principale di grandi dimensioni ed interamente realizzato a mano, accompagnato quest'anno da due nuove creazioni meccaniche che celebrano il natale.
venerdì 20 dicembre Rimini, Miramare Presepe vivente di Miramare – XVII edizione
Chiesa Parrocchiale Sacro Cuore di Gesù
Quest’anno l’evento ha come sottotitolo “Il mistero dell’Incarnazione narrato da Maria”: l’annuncio più incredibile della storia che continua ad essere trasmesso come esperienza viva, da un cuore a un altro cuore.
domenica 22 dicembre Rimini, Presepe vivente in centro storico
centro storico
Alle ore 16.30 vi sarà l'apertura dei quadri viventi presso l'Arco d’Augusto, mentre alle ore 17 avrà inizio la sacra rappresentazione. Anche quest’anno, l’evento è animato dagli alunni delle Scuole della Fondazione Karis, che, insieme ai loro insegnanti e familiari, faranno memoria della nascita di Gesù.
22 dicembre 2019 Rimini, Presepe Vivente nel Borgo Sant'Andrea
Borgo Sant'Andrea
150 figuranti tra adulti e bambini del quartiere; il titolo di quest'anno e tema della rappresentazione è “Dio sceglie la nostra fragilità”.
23 dicembre – 6 gennaio Rimini, Un Presepe per la Città
Arco d’Augusto
Tradizionale presepe realizzato dai ragazzi dell'Associazione Sergio Zavatta Onlus.
6 gennaio e per tutte le festività Rimini, Epifania sul Ponte
Ponte della Resistenza
Presepe Luminoso opera di Salvatore Federici e dalla natività in legno policromo degli “Amici del Mare”. Nel giorno dell'epifania le celebrazioni culmineranno con la Sacra Rappresentazione della Natività e il corteo navale con i Re Magi che, a bordo di imbarcazioni, porteranno i doni alla barca del Bambino Gesù.
25 dicembre - 6 gennaio 2020, Presepe subacqueo
Darsena, via Ortigara, 80 - Rimini San Giuliano Mare
Il tradizionale Presepe del mare emerge dalle acque dando vita a uno spettacolo emozionante. Come ormai da tradizione, alle ore 17.30 del 25 dicembre viene portato a galla dai sommozzatori nella cerimonia di emersione del Presepe dalle acque prospicienti la Darsena, dove rimarrà a filo d’acqua per essere ammirato dal pubblico fino all’Epifania quando verrà nuovamente immerso.

L'ATMOSFERA Del NATALE IN ROMAGNA !
VUOI TRASCORRERE LE FESTE DI NATALE IN ROMAGNA? CLICCA QUI



“Cosmo Cartoons”

Il cosmo visto con la fantasia di film, cartoni animati, fumetti, videogiochi: al Muse, il Museo di Scienze Naturali di TRENTO è allestita (e si potrà visitare fino al prossimo giugno) una mostra che, attraverso un percorso immersivo e interattivo, racconta il lato “pop” della corsa allo spazio, senza dimenticare scienza e tecnologia.
Fantascienza in fumetti, racconti, film e anche in videogiochi in una mostra che coinvolge il pubblico grazie a installazioni interattive e multimediali, postazioni audio e angoli lettura tematici, fino ad arrivare in una vera e propria area giochi per tutte le età. Il biglietto per la mostra è compreso nel biglietto d'ingresso al museo.

IN FAMIGLIE C'E' UN PICCOLO SCIENZIATO?
CERCHI UN HOTEL FAMILY IN TRENTINO? CLICCA QUI



Mercatini di Natale a Cesenatico

Si dice "Mercatini di Natale" e si pensa subito ai mercatini dell'Alto Adige, belli e suggestivi nei borghi circondati dalle montagne innevate.
Ma i mercatini di origine nordica, sono ormai diffusi un po' in ogni città e borgo e oggi ve ne presentiamo uno veramente suggestivo.
A Cesenatico, nella bella località marinara del famoso Presepe sulle barche, nel suggestivo scenario del Porto canale leonardesco, illuminato da mille luci, dall'8 dicembre al 12 gennaio, nei giorni festivi e prefestivi, dalle ore 9,00 alle 20,00, potremo curiosare tra le bancarelle di giocattoli, prodotti artigianali, dolciumi, oggettistica.
Due Mercatini da non perdere, poi, l'1 - 8 - 15 - 22 - 26 - 29 dicembre e l' 1 - 5  - 6 gennaio 2020, il Mercatino degli Artisti e dei Creativi in centro, nelle vie Baldini e Quadrelli e in Piazza delle Conserve, a cura dell’Associazione Centro Storico Cesenatico e il 7 e 8 dicembre sul Porto Canale e in Piazza Ciceruacchio, le “Bancarelle dell’Avvento”, il mercatino della solidarietà a cura della Consulta Comunale per il Volontariato.
VUOI TRASCORRERE LE VACANZE DI NATALE AL MARE? GUARDA QUI




Dove andiamo a giocare? Al Museo!


A MUSA, il museo del sale di Cervia (RA), tante le iniziative durante l'anno dedicate ai bambini.
Gli ultimi appuntamenti:
Domenica 1 dicembre - Prepariamo i decori di Natale Attività artistiche in tema natalizio A cura di "Cervia incontra l'Arte" Domenica 5 gennaio - L'arte del riciclo Disegni a collage con materiali di recupero A cura di "Cervia incontra l'Arte"
I laboratori si svolgono dalle ore 15.00 alle ore 17 al Magazzino del Sale Torre, Via Nazario Sauro 24.
La partecipazione è gratuita.
CURIOSANDO...
CERVIA
è la città del sale, le saline probabilmente erano già in funzione in età romana.
Collocato all'interno del magazzino del Sale "Torre", MUSA, il Museo del Sale, custodisce una fetta di storia cervese.
Nel Museo c'è la storia dell'"oro" di Cervia, si conservano gli antici arnesi in legno usati per la produzione e la raccolta del sale e un'imbarcazion che fino agli anni '50 veniva usata per trasportare il sale.
Quella che è la sezione all’aperto del museo è la salina Camillone che produce ancora il sale con l’antico sistema artigianale di raccolta multipla che avviene ogni giorno alternando i bacini.
PENSI GIA' ALLA TUA ESTATE IN ROMAGNA?
CERCHI UN HOTEL, UN RESIDENCE; UN CAMPEGGIO FAMILY IN ROMAGNA? CLICCA QUI



L'ArcheoParc della VAL SENALES - ALTO ADIGE

Una gita in famiglia che piacerà certamente in una delle valli più intatte dell'Alto Adige ci porta in VAL SENALES, a Madonna di Senales ( a 30 km da Merano) alla scoperta dei luoghi dove viveva Oetzi, l'uomo venuto dal ghiaccio.
Se al Museo Archeologico dell'Alto Adige a Bolzano si trova la mummia di questo nostro antico antenato, qui in Val Senales nell'ArcheoParc, un parco archeologico didattico e museo interattivo, scopriamo la vita e l’ambiente della quotidianità di Oetzi, e non solo, perché l'ArcheoParc propone anche attività che ci coinvolgeranno in prima persona.
8.000 m² per un’esposizione permanente su Oetzi e sull’epoca storica che ha vissuto, e un’area all’aperto dov'è ricostruito nel modo più fedele possibile un villaggio con le tipiche casette di legno in cui viveva 5.000 anni fa Oetzi e le piante che si conoscevano già all'epoca.
Dall’archeoParc Val Senales si può inoltre godere di una bellissima vista sul Giogo di Tisa, dove nel 1991 venne trovata la famosa mummia.
A seconda dell’interesse e del tempo a disposizione potete scegliere tra tre persorsi:
Percorso 1 comprende le esposizioni indoor, le capanne Valli Alpine con la capanna delle dimostrazioni (dimostrazione del accensione del fuoco), il bookshop e la caffetteria.
Percorso 2 con le capanne Prealpi Settentrionali e l’area laboratori.
Percorso 3 con le capanne Pianura del Po, il pontile della piroga monossile e l’area del tiro con l’arco.
Per una visita breve si adice il Percorso 1 (circa un’ora).
A chi è interessato a tecniche artigianali antiche e alle famiglie con bambini consigliamo di visitare l’area laboratori, il poligono del tiro con l’arco e il pontile della piroga monossile, programmando 3 – 4 ore di permanenza.
Il Percorso 3 rimane chiuso in caso di umidità del suolo e con condizioni atmosferiche avverse.
Per il Percorso 1 è acquistabile un biglietto a parte.
INFO: L'ArcheParc è raggiungibile con la linea dell’autobus 261.
Il Museo è aperto tutti i giorni da Pasqua a Ognissanti dalle ore 10.00 alle 17.00
l'area all’aperto ogni giorno dalle ore 10.30 alle 16.30
visite guidate per gruppi anche fuori degli orari d’apertura (su richiesta)
Ingresso:
biglietto percorso 1: Euro 5,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 4 anni Euro 4,00 (bambini e giovani fino a 18 anni, studenti, persone dai 65 anni in su)
biglietto percorsi 1, 2 e 3: Euro 12,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 4 anni Euro 10,00 (bambini e giovani fino a 18 anni, studenti, persone dai 65 anni in su)
biglietto per famiglie disponibile riduzione con la Vinschgau Card o il Kulturpass gratuito con la Museumcard o museumobil Card
Ulteriori informazioni: tel. +39 0473 676020, info@archeoparc.it
A MASO CORTO, il TOP RESIDENCE KURZ dispone di mono e bilocali con tutti i comfort e i servizi per i bambini più piccoli (lettini, spondine, seggioloni), di piscina, miniclub e SPA per una vacanza rilassante. Ma anche chi cerca vacanze attive, troverà un ricco programma, il noleggio biciclette, bastoncini per trekking, zaino per passeggiate, marsupio per bambini, passeggini, imbragatura + casco, e certamente visiterà il Ghiacciaoi della Val Senales a oltre 3000 metri, dove si scia fino a maggio. Il Ghiacciaio si raggiunge con la Funivia del Ghiaccio che parte da Maso Corto e in soli 6 minuti vi porta sulla più alta stazione a monte dell’Alto Adige.


Dove abitavano i signori

Visite guidate nel centro storico di MODENA lungo vie storiche, da Piazza Torre a Corso Vittorio Emanuele II, alla scoperta dei palazzi della nobiltà modenese: da Palazzo Salimbeni a Palazzo Galliani Coccapani, fino a Palazzo Coccapani d’Aragona (sede dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti) e a Palazzo Borsari (sede del Consorzio della Bonifica Burana). Tra aneddoti e ricordi, lungo vie che evocano i canali della città.
Prossimi appuntamenti:
sabato 23 novembre 2019
sabato 14 dicembre 2019
Durata della visita: 1 ora e 30 minuti - dalle ore 17.30 alle ore 19.00
INFO: Tel. 059 2032660

Venerdì, ci vediamo da Lucio!

Tutti i venerdì, entra a Casa di Lucio e potrai prendere parte ad una visita guidata esclusiva. Ti muoverai tra gli spazi della sua Casa in Via d’Azeglio dove l’artista ha vissuto e lavorato, scoprendone gli aneddoti più interessanti e le curiosità : il suo legame con la città, le amicizie e gli ospiti illustri, come le grandi canzoni sono state scritte e realizzate. Scoprirai del Lucio attore e regista, appassionato di pittura e scultura, cinema, teatro, fotografia e poesia. Un’esperienza tra suoni, immagini e colori che ti faranno avvicinare ancora di più al suo mondo.
QUOTA:
NTERO €15: per persone di età maggiore ai 13 anni
SCONTO 50% €7,50: per bambini dai 6 ai 12 anni non compiuti
Over 65 SCONTO 20%
€12: possessori Bologna Welcome Card EASY e PLUS
GRATIS per bambini fino ai 6 anni non compiuti
INFO: Bologna Welcome

VACANZE IN RIVIERA E GITA A BOLOGNA?
SE CERCHI UN HOTEL PER FAMIGLIE IN ROMAGNA CLICCA QUI



LA TRANSIBERIANA D’ITALIA

Conosciuta come la Transiberiana d'Italia, la storica linea che collega l'Abruzzo col Molise, si potrà percorrere sui treni degli anni '20 e '30.
Un viaggio sulla linea Sulmona- Isernia lungo altopiani, vallate, piccoli paesi stazioni ferroviarie ferme nel tempo e natura incontaminata per rivivere atmosfere ormai perdute.
Se volete salire sullo storico treno, prenotare il vostro posto con largo anticipo!
Per maggiori informazioni e prenotazioni:
Associazione Culturale Amici della Ferrovia “Le Rotaie” - tel. 340.0906221

CERCHI UN HOTEL PER BAMBINI IN ABRUZZO? CLICCA QUI


Perdersi in un labirinto di mais!

Perdersi e ritrovarsi, sfidarsi a chi è più bravo a orientarsi tra 480.000 piante di mais, 5,4 km di percorsi, 60.000 mq di superficie: questo è il divertimento al LABIRINTO DI HORT, uno dei labirinti di mais più grandi del Centro Italia.
La natura che diventa un enorme parco giochi ed emozionerà i bambini ma anche i grandi.
Il Labirinto non è solo un gigantesco rompicapo, ma è anche uno spazio dove trovano posto animazione per bambini e per adulti, serate musicali, cacce al tesoro e tanto altro.
Il Labirinto di Hort si trova a Senigallia e aprirà dal 7 luglio.
Un buon motivo per soggiornare nella località dalla spiaggia di velluto, dove troverete un hotel veramente "a misura di famiglia", il Grand Hotel Excelsior, un 4 stelle con piscina, mini club, spazi giochi bimbi e una cucina particolarmente attenta alle necessità dei più piccoli.



Una giornata al Parco Gallorose

C'è un parco a pochi passi dal centro di CECINA (LI) in cui in 3 km di percorso si possono vedere gli animali dei 5 continenti, dove incontrare, per esempio, lemuri e canguri ma anche asini e animali della stalla.
120 sono le specie che popolano il Parco Gallorose, aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 20.00, dove accanto agli animali esotici si incontrano le antiche razze locali toscane come la mucca pisana, la pecora pomarancina o l'asinello amiatino.
Nel Parco ci sono anche il ristorante con cucina tipica toscana, l' area Self Service, l'Area Pic nic , il Bar e il Parco giochi per i bambini.
Una giornata da trascorrere divertendosi, a contatto con la natura e per far conoscere ai bambini le tante varietà di animali che popolano la nostra terra.
Scegliendo di soggiornare negli ampi e luminosi appartamenti del RESORT LE CORTI DI MONTEPITTI, avrete la possibilità di organizzare giornate non solo di mare, ma per visitare le tante attrattive adate alle famiglie con bambini, grazie alla posizione strategica in cui si trova il residence.
CERCHI UN HOTEL O RESIDENCE IN TOSCANA? CLICCA QUI



Le Domeniche gratuite al Museo
Ogni prima domenica del mese da ottobre a marzo

"Domenica al Museo": tutti i musei e le aree archeologiche statali sono ad ingresso gratuito ogni prima domenica del mese, da ottobre a marzo.
Un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno così riscoperto e si sono riavvicinate al patrimonio culturale italiano.
Trovi l'elenco dei luoghi statali aperti gratuitamente sul sito dei Beni culturali



Una meta per tutte le stagioni

La Liguria: bella d'estate, magica d'inverno


Se c'è una meta che si presta per un weekend in tutte le stagioni è senz'altro la LIGURIA.
D'estate la Liguria offre un mare più volte insignito della Bandiere Blu, tanti eventi per i bambini e località tranquille che, seppur vivaci, sono però adatte alle famiglie perché mai caotiche.
D'inverno il mare ha un fascino tutto particolare e, specialmente nella Riviera di Ponente, basta un raggio di sole per poter giocare sulla spiaggia. Il clima, infatti, qui è mitissimo anche nei mesi più freddi: a febbraio in Liguria il giallo della mimosa fa già capolino.
E la primavera e l'autunno sono stagioni ideali per delle belle escursioni a piedi o in bicicletta.
La Pista ciclabile del Parco costiero della Riviera dei Fiori, una delle più lunghe del Mediterraneo, è praticamente tutta pianeggiante ed è adatta anche ai bambini. Come rinunciare a fare una bella pedalata e fermarsi a fare merenda a base di focaccia in uno dei baretti lungo la pista mentre l'occhio si perde nel blu del mare? E, a proposito di cucina, i tanti ristoranti con la loro tipica cucina sono un altro motivo che allieterà il nostro weekend.
Facili da raggiungere anche con i mezzi pubblici, sulle colline che incombono sul mare, ci aspettano i tanti borghi ricchi di storia e di opere d'arte, veri gioielli come DIANO CASTELLO, per esempio, il borgo medievale arroccato sopra DIANO MARINA immerso nel verde degli ulivi. Ulivi che producono lo straordinario olio leggero e delicato noto in tutto il mondo e che, insieme a tante specialità tipiche, faranno la felicità del nostro palato.


andar per musei


Le vacanze sono importanti per i bambini anche perché sono il periodo in cui possono stare all'aria aperta e più a contatto con la natura.
Ma le vacanze sono anche il periodo in cui mamma e papà hanno più tempo da dedicare ai loro bambini, e se sarà bello lasciarsi affascinare dagli spettacoli che madre natura sa offrirci, altrettanto sarà fare scoprire ai nostri bambini le meraviglie che l'uomo ha fatto nei secoli.
Ecco che allora una visita a una città d'arte o a un museo, spiegata ai bambini ascoltando le loro domande e assecondando le loro curiosità, sarà un'esperienza importante per loro e per noi.

VISITA LA NOSTRA RUBRICA DEDICATA AI MUSEI

gita ai parchi


Parchi divertimento, parchi a tema, parchi avventura, sono tanti i parchi che troviamo un po’ in tutte le regioni e sono «gettonatissimi» per una gita divertente, anche solo di un pomeriggio; piacciono ai bambini, ma anche i grandi si troveranno coinvolti in divertenti (e a volta da brivido) avventure.
VISITA LA NOSTRA RUBRICA DEDICATA AI PARCHI

fiori, parchi e giardini


Dove crescono le orchidee?

Se vi chiedessero dove vivono le orchidee difficilmente pensereste all'Alto Adige. E invece, se volete non solo vedere questi bellissimi fiori, ma anche il loro habitat naturale, la vegetazione esotica, uccelli tropicali e laghetti con tartarughe dovete andare a GARGAZZONE, un piccolo comune in provincia di BOLZANO, dove la famiglia Raffeiner ha deciso di coltivare orchidee e non solo.
Da marzo 2016, si è concretizzato il sogno della famiglia Raffeiner; ossia di aprire un giardino delle meraviglie ricreando nelle grandi serre l’habitat naturale di questa splendida pianta: l’ambiente tropicale che, per quanto insolito, ben si inserisce nel soleggiato paesaggio alpino. Si tratta di un vero e proprio museo dell’orchidea che si estende, per circa 500 ettari, in un percorso da vivere con tutti i sensi. Un incredibile intreccio di forme e colori e un inebriante profumo avvolgono i visitatori, su richiesta, guidati da un esperto in grado di svelare segreti e curiosità di questi affascinanti vegetali; anche illustrando i laboratori di coltura.
Entrare in questo parco tematico è un’esperienza unica: passeggiare immersi nel verde impreziosito da centinaia di orchidee, tra voliere di pappagalli e altri pennuti variopinti, in riva a laghetti abitati da tartarughe e carpe Koi. Giunti a metà percorso è tempo di relax nell’esotica “villa tropicale”, che emerge dalla fitta vegetazione, mentre l’avventura attende i più piccoli nelle aree gioco con il percorso delle liane e il ponte sospeso.
Al termine della passeggiata è d’obbligo soddisfare anche il palato nell’originale locale ORCHIDEA, che propone specialità culinarie e torte casalinghe. Il Parco è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19 eccetto il martedì; offre noleggio gratuito di carrozzine per gli ospiti disabili, agevolazioni per famiglie (entrata gratuita fino a 6 anni, pacchetti famiglia) ed è fornito di area attrezzata per la sosta dei cani

VISITA LA NOSTRA RUBRICA DEDICATA AI PARCHI


gite "sportive"


Mini trekking per famiglie
L'Isola d'Ischia non è solo mare, ma paesaggi mozzafiato dove praticare escursioni, trekking, mountain bike.
nell'Isola d'Ischia, il Family Spa Hotel Le Canne di Forio propone mini trekking adatti a tutta la famiglia ed è attrezzato per ospitare i bikers.
CHIAMA SUBITO: 081 987510 / 081 987501 - RICHIEDI UN PREVENTIV

altre proposte

andar per monumenti


Monumenti noti e meno noti, tutti da scoprire con i bambini, perché una vacanza con i più piccoli non è solo fatta di giochi, di nuotate, di corse, di esplorazione della natura, ma anche della scoperta delle bellezze architettoniche.
Vi stupirete di come i bimbi saranno incuriositi e interessati a «queste esplorazioni» delle città, esattamente come lo sono per quelle nella natura. Saranno anche un’importante occasione per imparare ad amare e ripettare il nostro immenso patrimonio artistico


«Gocce d'acqua che bagnano i pensieri»: l’immaginazione di un poeta che, non riuscendo a fermare gli altoparlanti, il via vai dei bagnanti, l’animazione del caldo dell’estate con un temporale è riuscito però ad "addolcire il sole dei giorni più caldi " con una fontana tutta particolare, una fontana che ha anche lo scopo di "bagnare i nostri pensieri e distoglierci dalla corsa quotidiana, che ci tiene lontani dalla riflessione". E’ il Bosco della pioggia, una fontana che si trova sul lungomare al fondo di Viale Ceccarini a RICCIONE, nata da un’idea del poeta Tonino Guerra e realizzata da un’artista del vetro, un mosaicista e da esperti cordai. La particolarità della fontana è data dalle colonne attorcigliate di vetro che tengono le reti da pesca come ragnatele bagnate dalla rugiada. Il vetro cambia colore lungo tutta la giornata con la luce del sole, e, di notte, con l’illuminazione artificiale.

Giochiamo con i bambini

Stimoliamo il loro spirito di osservazione, facciamo  disegnare ai bimbi la fontana nei vari momenti della giornata e su ogni disegno segnamo l’ora in cui è stato eseguito.
Facciamo correre la fantasia inventando tutti insieme una storia che si svolga proprio in questo «bosco» che ha indubbiamente qualcosa di magico.


richiesta preventivo agli hotel per famiglie con bambini Vuoi ricevere Tante proposte per delle Vacanze o dei Weekend divertenti con i Bambini?
RICEVI LA NOSTRA NEWSLETTER!


guide catalogo per le vacanze delle famiglie con bambini, al mare, in montagna, alle terme, per genitori singlele nostre Guide-Catalogo
per le vacanze delle famiglie con bambini

catalogo offerte degli hotel di montagna autunno inverno per le vacanze delle famiglie con bambini guida catalogo alle terme di ischiaguida catalogo alle terme per bambini e agli hotel con centro benessere della montagna





Gite e weekend per famiglie con bambini - Viaggiare con i bambini- Dove andare con i bambini - Gite di un giorno e weekend