Vacanze in Trentino con i bambini: Gli hotel per le famiglie con bambini a Primiero San Martino di Castrozza
Non lasciarti sfuggire le migliori Offerte, RICEVI LA NEWSLETTER!



guida catalogo alle terme per bambini e agli hotel con centro benessere della montagnaSono in linea i Cataloghi "Offerte Inverno/PRIMAVERA in Montagna" (Ultime Settimane Bianche, Pasqua, Estate) e il Catalogo " Terme in Montagna & Hotel Wellness"
SCARICA I PDF


Green Way Primiero
Sulla bellezza del territorio, sulle proposte vacanza ideali per tutta la famiglia sia d’estate sia d’inverno ci sarebbe molto da dire, ma ci piace aprire la pagina dedicata a Primiero parlando della sua «anima verde». Vivere a basso impatto ecologico si può: l’intera comunità di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi si è impegna per conservare il suo grandissimo patrimonio naturale e offrire anche ai turisti un modo di far vacanza nel rispetto della natura. continua...


Gli hotel di Primiero San Martino di Castrozza «amici dei Bambini»

Hotel Isolabella - Primiero San Martino di Castrozza (TN) info hotel
Una montagna di divertimento all'Hotel Isolabella! L'Hotel Isolabella Wellness  Art & Music è il luogo ideale per una vacanza da vivere insieme con i vostri piccoli, in una struttura che offre servizi curati nel dettaglio e a misura di bambino. I vostri bambini potranno divertirsi nell'IsolaKids, con videogame e tanti giochi in scatola, mentre nella baby piscina dell'IsolaWellness potranno divertirsi a contatto con l'acqua e fare amicizia con i tanti bambini.

l'hotel isolabella è un 4 stelle per le vacanze delle famiglie con bambini a primiero san martino di castrozza, nelle dolomiti trentine Richiedi un preventivo all'hotel isolabella di primiero san martino di castrozza, in trentino
offerte hotel per famiglie con bambini in trentino

Primiero San Marino di Castrozza dei Bambini


Green Way Primiero
Sulla bellezza del territorio, sulle proposte vacanza ideali per tutta la famiglia sia d’estate sia d’inverno ci sarebbe molto da dire, ma ci piace aprire la pagina dedicata a Primiero parlando della sua «anima verde». Vivere a basso impatto ecologico si può: l’intera comunità di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi si è impegna per conservare il suo grandissimo patrimonio naturale e offrire anche ai turisti un modo di far vacanza nel rispetto della natura. Andare in vacanza a San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi, significa andare in un territorio che ha fatto del rispetto della natura e del basso impatto ecologico uno stile di vita per garantire la qualità della vita dei suoi abitanti e dei suoi ospiti. E gli ospiti «più green» qui sono premiati: vai in vacanza con un veicolo elettrico o ibrido? 16 colonnine pubbliche di ricarica sono a tua disposizione e, se vai in un hotel che aderisce all’iniziativa “Le Dolomiti ti riCARicano”, ricarichi l’auto gratis con energia erogata da fonti del territorio 100% rinnovabile presso la struttura, per vivere appieno la tua vacanza in Trentino senza problemi.

La neve dei bambini

I primi passi sulla neve? I più divertenti sono a San Martino di Castrozza e Primiero: Kindergarten, parchi gioco sulla neve con gonfiabili, ciambelle per slittare, tante attività per giocare e fare sport.
In tre diversi punti della ski area Rolle – San Martino, campo scuola Prà delle Nasse, Alpe Tognola e Malga Ces, ci sono spazi riservati alle "imprese sugli sci" dei nostri piccoli che potranno sciare tra tunnel, gobbe, ostacoli e, niente di meno, sciare con i personaggi dei cartoni animati.
E che ne dite dello snowboard? Anche i bambini possono darsi a questo sport in assoluta sicurezza e divertendosi al SAN MARTINO SNOWPARK.
Lo Snowpark si trova su un pendio sempre soleggiato all’interno del Carosello delle Malghe lungo la pista Scandola ed è servito dalla seggiovia.
Tutti i bambini potranno usufruire del pacchetto studiato appositamente per loro che comprende: lezioni con maestro snowboard, noleggio materiale adatto e un'area ideale per loro.


La Valle di Primero

La Valle di Primiero si trova nel Trentino Orientale, nel mezzo delle Dolomiti. Il suo territorio comprende sei comuni: Fiera di Primiero, Imèr, Mezzano, Siròr, Tonadico e Transacqua. Fiera di Primiero confina con la provincia di BELLUNO. La Valle è circondata da tre gruppi montuosi: ad ovest il Lagorai, a sud le Vette Feltrine, e a nord le Pale di San Martino, che al loro interno racchiudono un vasto altopiano. Le cime più alte superano i 3.000 metri.


Fiera di Primiero, un piccolo borgo montano

Fiera di Primiero è un piccolo borgo di 500 abitanti circa a 745 metri sopra il livello del mare.Centro commerciale della valle (da qui il nome Fiera) la sua nascita è intorno al Quattrocento.Nei dintorni le miniere di ramo, zinco e argento furono determinanti per il suo sviluppo economico.La Chiesetta di San Martino, la Chiesa della Madonna dell’Assunta, la Chiesa della Madonna dell’Aiuto e Il Palazzo delle Miniere sono i suoi edifici storici più importanti.

San Martino di Castrozza

Vacanze ad alta quota (siamo a 1450 metri sul livello del mare) in questa elegante cittadina votata al turismo sia invernale sia estivo.D’inverno si raggiungono comodamente gli impianti di risalita a piedi o col servizio skibus.
Tutti gli sport legati alla neve sono praticabili: sci da discesa, snowboard, freeride, fondo, craspe, sci alpinismo, go-kart su ghiaccio. Ma anche d’estate la cittadina riserva tante attività per chi ama lo sport all’aria aperta: escursioni a tutte le altitudini, percorsi del Parco Avventura Agility Forest e Bike Arena, nordic walking.
Per i bambini c’è il bel parco giochi, per mamme e papà i centri wellness negli hotel e per tutti gli sportivi il palazzetto dello sport con l’altissima la parete di arrampicata libera.


Una terra, i suoi prodotti e i suoi sapori

Si può dire di conoscere una terra solo quando se ne conoscono i suoi prodotti tipici e i suoi sapori: concediamoci allora un weekend per far conoscere ai nostri bambini nuovi sapori, distanti da quelli standardizzati a cui la maggioranza è abituata.
La Valle di Primiero e la Valle del Vanoi sono ricche di pascoli e di prati; qui si continua la tradizione casearia che oggi con la sapienza di un tempo ci dona dei sapori unici come quello del Botiro di Primiero di malga, un burro ricavato dalla panna fresca e composto in panetti da stampi di legno, un burro dalla tradizione illustre (era considerato il miglior burro venduto a Venezia ai tempi della Serenissima!).
I formaggi che conservano tutta la fragranza del latte di montagna sono la Tosela, prodotto ogni mattina col latte appena munto dal Caseificio di Primiero, che si mangia cruda o fatta rosolare nel burro e servita calda con polenta o funghi; il Nostrano di Primiero prodotto dal latte delle bovine all'alpeggio che si mangia stagionato da due mesi fino ai 16/18 mesi per le forme più pregiate.
Nelle Valli si mangiano anche deliziose confetture fatte con i frutti di bosco; in queste valli non troviamo le famose mele del Trentino, ma il clima e l'altitudine favoriscono la crescita di gustosi piccoli frutti (lamponi, more, miritilli, fragole e ribes da cui si ricavano anche squisiti succhi).
Da non dimenticare di gustare il miele: il millefiori e i più pregiati miele di rododendro e melati di bosco.


Il Natale nei borghi

Il Natale nel Trentino è senz’altro molto suggestivo: i presepi viventi, i famosi mercatini, le tante iniziative sempre all’insegna della tradizione.
A SIROR si svolge il Mercatino di Natale più antico del Trentino con una quarantina di espositori e i loro prodotti artigianali ed enogastronomici tipici.
“Il villaggio dell’Avvento”, un vero e proprio villaggio all’interno del paese che farà stupire i vostri bambini.
Di presepe in presepe, invece, è una passeggiata per trovare negli angoli più suggestivi di TONADICO presepi artigianali, fatti spesso con materiali poveri ma che sono dei veri e propri capolavori.
Piccoli presepi o con i personaggi a grandezza naturale o ancora il Presepe vivente che si snoda nelle viuzze del centro storico per finire con “Presepio nel canto” che permette di compiere una visita ai presepi accompagnati dai canti di Natale che il coro Parrocchiale intona per l'occasione.


Downhill a San Martino

l Downhill - abbreviato in DH - è una compeizione tra mountain bike, si svolge su piste in discesa da 2 a 7 Km e con differenti gradi di difficoltà.
Fino a metà settembre sarà possibile cimentarsi in questo sport nel nuovo tracciato "Tognola DH Uno" che dal rifugio di Tognola scende verso San Martino di Castrozza.
Il nuovo Bike Park San Martino è attrezzato con strutture e passerelle, curve paraboliche, trampolini; è comodo da raggiungere ed è servito dalla Cabinovia Tognola.


offerte hotel per famiglie con bambini in trentino

Sci per tutti nella Ski Area San Martino – Passo Rolle


In uno dei più bei paesaggi delle Dolomiti, nello splendido paesaggio delle maestose Pale di San Martino, la Ski Area San Martino Pass Rolle con i suoi 60 km di tracciati che vanno dai 1400 ai 2400 metri, accontenta proprio tutti gli sciatori:
La piste rosse per gli esperti, le piste nere di Tognola e Passo Rolle per veri esperti, le piste blu per le famiglie e le piste servite da ski lift e tapis roulant degli school camp dell’Alpe Tognola e del Prà delle Nasse per i bambini e per i principianti.


Primiero, non solo sci: Isola Wellness all'Hotel Isolabella

Dopo una giornata sulle piste da sci, niente di meglio di qualche momento di relax.
Al centro wellness dell'Hotel Isolabella potrete trovare la pace interiore, lasciandovi coccolare dalle esperte estetiste e dai servizi offerti dal Centro Benessere: Jacuzzi, area saune, bagno turco, bagno mediterraneo, frigidarium, Kneipp e le zone relax & music con angolo tisane.


festa del desmontegar a siror

A TONADICO e SIROR (paesi di Primiero) si organizza tutti gli anni la più grande festa per il rientro del bestiame a valle, La Gran Festa del Desmontegar, che culmina gli ultimi giorni di settembre con la tradizionale sfilata.

viaggiare con i bambini





  Immersi nella natura del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino

Una vacanza nella natura incontaminata di un parco naturale, una vacanza attiva, dove escursioni, passeggiate, sci, arrampicate, trekking, attività sono pensate proprio per tutti, anche per chi ha "passeggini al seguito".
Siamo nel Parco Naturale Paneveggio con le sue località, ognuna con delle caratteristiche che a rendono unica: l'elegante San Martino di Castrozza, ai piedi delle Pale di San Martino, le splendide guglie delle Dolomiti, già meta turistica nell'Ottocento; Passo Rolle, il piccolo nucleo abitato dominato dal Cimon della Pala che con i suoi 3186 m è la vetta più alta del gruppo offre un ottimo punto di partenza per escursioni a piedi come quella al Cristo Pensante; Primiero, a 14 km da San Martino di Castrozza, sorprende il turista per la sua vasta offerta ricettiva di qualità; i paesi della Valle del Vanoi, (da visitare Casa del Sentiero Etnografico che con la Casa dell’Ecomuseo di Canal San Bovo a Caoria) e collegata a Primiero da un tunnel e dalla suggestiva strada panoramica, che sorgono tra ampi boschi, prati e pascoli.


I colori, e i gusti, del Parco Naturale Paneveggio

Sono i colori quelli che per primi colpiscono il visitatore in questo angolo di natura incontaminta: il verde delle foreste secolari, il verde più chiaro dei prati, il rosa delle Pala di San Martino (che racchiuono al loro interno un vasto altopiano di circa 50 kmq), il rosso scuro delle rocce del Lagorai, il blu dei laghi. E in questo splendido scenario corrono i cervi, simbolo del Parco, che possono essere visti nella grande area del Centro Visitatori di Paneveggio.
Nella zona, oltre alle escursioni (per esempio il Sentiero Etnografico del Vanoi) sarà piacevole assistere alle dimostrazioni nelle malghe che producono formaggi e degustare i prodotti tipici delle aziende agricole, di queste terre note in tutto il mondo per la risonanza del legno dell'abete rosso e per questo impiegato per la costruzione di strumenti musicali.

Dolomiti Family Fun

Passeggiate facili e per tutta la famiglia, hotel family, cibi genuini e un programma per far divertire i bambini e non solo che alloggiano nelle strutture convenzionate.Dolomity Family Fun un programma che accompagna per tutta l’estate famiglie e bambini dai 4 ai 12 anni (da metà giugno alla prima settimana di settembre) all’insegna di sport, natura, avventura, amicizia. Acrobazie fra gli alberi assistiti dagli istruttori del Parco Avventura Agility Forest, i segreti dell’arrampicata sportiva con le Guide Alpine, piccoli Ranger con i cervi, i giochi dedicati alla marmotta, le visite in malghe… tutto questo e tanto altro per un’estate piena di attività e divertimento!

La Strada dei Formaggi delle Dolomiti

La Strada dei Formaggi delle Dolomiti attraversa tre valli (Val di Fiemme, Val di Fassa e Primiero) e coinvolge 80 operatori tra produttori, ristoranti, b&b, hotel, agriturismi, botteghe.
Le tappe di questa strada del gusto, che è anche un percorso nella storia e nella tradizione locale, a Primiero parte da SIROL, dove si produce la carne fumada; da TONADICO parte il sentiero Tonadico-Cimerlo dove per i bambini ci sono divertenti passeggiate in groppa agli asinelli vicino alla più alta coltivazione di piccoli frutti del Trentino.
Altra tappa Mezzano (una delle quattro località del Trentino insignite dal titolo di Borgo più bello d'Italia che ha voluto conservare il suo carattere rurale salvaguardando l'ambiente e le sue tradizioni; nel borgo si contano oltre 400 orti) per una visita al caseificio dove si potranno gustare la Tosela e il Nostrano di Primiero e, solo in estate, il Botiro di malga.

”En giro par i filò”

Paesi ricchi di tradizioni, quelli della Valle di Primiero e, soprattutto, che tengono ben vive le loro usanze antiche.
A Tonadico, per esempio, a Ferragosto si svolge la manifestazione ”En giro par i filò” che rievoca le veglie serali invernali dei tempi passati, tempi in cui donne e uomini si ritrovava nelle stue e nei fienili, le donne a filare il lino e la cananpa e gli uomini ad aggiustare gli attrezzi da lavoro o facevendo lavori d’intaglio, mentre si chiacchierava, si narravano storie e si concludevano affari.
A Ferragosto si rivive questa atmosfera d’altri tempi con musica, folklore, artigianato e piatti tipici.

COME ARRIVARE

In Auto
Verificare SEMPRE le condizioni di viabilità locale
A13 (Bologna-Padova) uscita Padova Sud oppure Padova Ovest
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle A4 (Torino-Trieste) fino a Vicenza + A31(Vicenza-Valdastico) uscita Dueville
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle
A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Trento centro
SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Padova) fino a Cismon del Grappa
SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten
SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle
A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Egna-Ora (BZ)
SS48 (direzione Val di Fiemme - Val di Fassa) fino a Predazzo
SS50 per Passo Rolle, San Martino di Castrozza e Primiero (nell'ordine)

In Treno
LE STAZIONI FERROVIARIE PIÙ VICINE:
FELTRE (linea FS Padova-Belluno-Calalzo) Collegamento con Primiero (30 km) e San Martino di Castrozza (45 km): autobus della società Trentino Trasporti con partenza di fronte alla stazione ferroviaria (biglietti presso la biglietteria della stazione oppure a bordo)
TRENTO (linea FS Verona-Brennero) Collegamento con Primiero (95 km) e San Martino di Castrozza (110 km): treno (tratta Trento-Borgo Vals.) + autobus (tratta Borgo V.-Primiero/San Martino) con biglietto unico; esiste anche una corsa interamente in autobus Trento-Primiero-San Martino (con partenza dalla stazione delle autocorriere)
ORA (linea FS Verona-Brennero) Collegamento (solo giorni feriali) con San Martino (70 km) e Primiero (85 km) via Passo Rolle: autobus diretto della società Trentino Trasporti oppure autobus della società SAD fino a Predazzo e proseguimento con autobus Trentino Trasporti

In Aereo
Aerporto di Treviso 70 km
Aeroporto di Venezia 95 km
Aeroporto di Verona 155 km
tonadico è il paese dei balocchi

Tonadico paese dei balocchi


Verso la fine di luglio Tonadico diventa il Paese dei Balocchi con tante attività per i piccoli ospiti, dal teatro di strada agli spettacoli di burattini, dai laboratori alle attività naturalistiche con gli animatori del parco, dalla lettura di libri per bambini alle golose merende a base di dolci tipici.
Per i piccoli ospiti anche gonfiabili, una parete di arrampicata sportiva e una zona lettura.


Quando un ceppo di legno diventa un’opera d’arte

Il legno accatastato è la riserva per il lungo e freddo inverno, ma accatastare legna può essere non solo utile, ma... artistico.
A MEZZANO, un paese nella CONCA DI PRIMIERO (TN) che ha saputo conservare e valorizzare le tradizioni anche con l'avvento del turismo, le cataste di legno sono opere d'arte: CATASTE&CANZEI è una mostra permanente di cataste di legna costituita da 26 istallazioni disseminate nel centro storico. E, sempre nel centro storico, anche le panchine sono arte con l'esposizione permanente di panchine artistiche d'autore.


Scarica per i tuoi Bambini
I segreti del bosco


ti piace questo hotel a Primiero? Vuoi avere maggiori informazioni e/o un preventivo?
contatta l'Hotel Isolabella !

hotel per famiglie e per bambini in alto adige hotel per famiglie e per bambini in alto adige hotel per famiglie e per bambini in trentino se stai guardando questa pagina, ti potrebbero interessare anche gli altri hotel del Trentino e dell'Alto Adige per famiglie con bambini
scegli la zona e clicca sulla piantina



le nostre Guide-Catalogo
per le vacanze delle famiglie con bambini

info offerte hotel guidainfo offerte hotel guidainfo offerte hotel guida




Hotel per famiglie e per Bambini a Primiero San Martino di Castrozza - Vacanze per famiglie con bambini in Trentino