DOVE SI TROVA
Vacanze benessere: le Terme di Rabbi La VAL DI RABBI, confinante con la VALLE DI PEIO, è situata lateralmente alla VAL DI SOLE ed è immersa nel Parco Nazionale dello Stelvio. Qui ci aspetta una natura incontaminata, le preziose poprietà curative delle acque termali, la tranquillità e la bellezza di un paesaggio montano tra i più incontaminati. Le proprietà benefiche dell’acqua delle Terme di Rabbi erano conosciute già nell’antichità; nell’Ottocento divennero le terme preferite della Corte Imperiale d'Austria, “elisir naturale”, così le definiva Maria Teresa d’Austria. L’acqua termale cura con successo malattie artro- reumatiche, malattie vascolari, in particolare la cellulite, affezioni del sistema respiratorio e di quello gastro- intestinale. Con i prodotti della linea termale “FerrumC” a base di acqua termale ed erbe di montagna vengono eseguiti i massaggi e i trattamenti estetici del Centro benessere. Le Terme sono aperte d’estate da maggio a settembre. www.termedirabbi.it
Mezzana, nel cuore della Val di Sole MEZZANA gode di una posizione strategica nel cuore della Val di Sole, adagiata tra il Parco Nazionale dello Stelvio (Val di Peio e Val di Rabbi) e il dal Parco Naturale Adamello Brenta (Dimaro, Folgarida e Madonna di Campiglio): La ridente località è meta ideale per le famiglie con bambini: tanti negozi per lo shopping della mamma, natura incontaminata dei Parchi e 150 km di piste innevate anche artificialmente nel carosello sciistico di Marilleva, Folgarida e Madonna di Campiglio raggiungibile con lo skibus per tutti e SCIVOLANDIA per la gioia dei bambini (il nome non lascia dubbi: il divertimento è assicurato!). Mezzana è adiacente a Marilleva 900, a pochi chilometri da Marilleva 1400, Malè, Madonna di Campiglio ed il Passo del Tonale.
La moderna Marileva Divisa in MARILEVA 900 e MARILEVA 1400 e unita da una comoda strada e da una moderna telecabina, Marilleva nasce come stazione sciistica negli anni Sessanta e rappresenta un buon esempio di modernità e funzionalità. La località è moderna, con le piste da sci che ti arrivano fin sotto casa; comodissima per le famiglie con bambini la località ha proprio tutto a portata di mano: a quota 900 c'è il terminal col parcheggio e tutti i servizi e, per raggiungere il centro in cui ci sono alberghi, negozi, piscine, impianti sportivi, basta percorrere una via pedonale coperta. Curiosa è l'origine del suo nome, pare che Marivella derivi dalla frase che una moglie andava ripetendo al suo pigro marito "Marì Levà” (marito, alzatevi!).
La Val di Sole dei Bambini
Dove sciare: ADAMELLO SKI PONTEDILEGNO - TONALE Si scia al confine tra Trentino e Lombardia, tra la Val di Sole e l’Alta Valle Camonica; per la gioia degli appassionati qui si inzia presto, già dall’autunno e si va avanti fino alla tarda primavera perché gli impianti del Ghiacciaio Presena sono a ben 3000 m di quota. Il Passo, esposto al sole, è un’ottima palestra per l’insegnamento dello sci con piste per principianti, ma ci sono anche piste per esperti. I 30 impianti di risalita sono moderni e i 100 km di piste perfettamente innevati. Un motivo in più per scegliere di sciare qui? La possibilità di raggiungere le piste direttamente dagli hotel!
Val di Sole, è qui la festa? DAOLASA KIDS COMMEZZADURA, SCIVOLANDIA, FOLGARIDA KINDERLAND,  FAMILY PARK FOLGARIDA, KINDERHEIM SUL TERRITORIO, MARILLANDIA, FANTASKI, LA BRUSCADELA, SNOWPARK BIANCANEVE, PEJO KINDERLAND: cosa sarà mai questo lungo elenco? Sono tutti i parchi gioco sulla neve che i vostri bambini troveranno in Val di Sole, la valle che oltre allo sci per tutti (la Val di Sole è il comprensorio sciistico più esteso del Trentino Occidentale dove si può praticare discesa, sci di fondo, sci alpinismo, escursioni con ciaspole, snowboard) ha pensato al divertimento dei bambini. Tanti giochi sulla neve, area gonfiabili, tapis roulant per i primi passi sulla neve, mini club, scuole di sci con maestri che sapranno rendere un gioco divertente imparare a sciare e, pensate un po', come nei paesi del Nord Europa, in Val di Sole c'è il servizio Tagesmutter , bellissimo servizio che offre la possibilità ai genitori di affidare i propri bambini a partire dai 3 mesi in assoluta sicurezza ad altri genitori, a famiglie appositamente selezionate In Val di Sole il servizio viene proposto a Malè, Terzolas e Dimaro. INFO: 335 5244185
COME ARRIVARE In Auto Per chi viene da Bologna, Verona e Brennero: Autostrada A22 del Brennero - Uscita Trento Nord se si proviene da Sud - Uscita San Michele all’Adige per chi proviene da Nord Per chi viene da Bergamo e Brescia: SS42 del Tonale In Treno Linea ferroviaria Verona- Brennero - Stazione di Trento. Da Trento il trenino TRENTO- MALE’- MEZZANA collega tutte le località della Val di Sole lungo la linea ferroviaria. Un servizio di pullman collega queste località ai paesini della Valle. In Aereo Aeroporto  Verona  (160 km da Malè) Aeroporto Linate Milano (299 km da Malè) Aeroporto Malpensa Milano (335 km da Malè) Aeroporto Montichiari di Brescia (180 km) Aeroporto Orio al Serio di Bergamo  (250 km) FLY SKI SHUTTLE è il transfer che collega la valle con gli aeroporti di Milano Linate, di Verona e di Bergamo
Vuoi trascorrere le Feste di Natale in Trentino Alto Adige? Scarica il Catalogo con le Offerte degli hotel «amici dei bambini» e scopri le proposte che hanno riservato per le vacanze in montagna delle famiglie.
Vacanzebimbi: informazioni turistiche per le vacanze delle famiglie con bambini
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE QUESTE RUBRICHE
Hotel per bambini nella Val di Sole  - Hotel per le vacanze delle famiglie con bambini nella Val di Sole
Vacanze in Trentino con i bambini Gli hotel per le famiglie con bambini in Val di Sole
A cavallo in Val di Sole La VAL DI SOLE è la meta ideale per praticare tanti sport all'aria aperta (dalla bicicletta all'alpinismo, dal trekking al rafting che è possibile praticare grazie ai 28 km di acque navigabili del fiume Noce, adrenalina pura anche per i bambini in tutta sicurezza!) ed è senz'altro apprezzata per chi vuole scoprire le bellezze del Trentino a cavallo. Il Centro di Equitazione Alpina Val di Sole è il maneggio da cui iniziare le passeggiate al galoppo o al trotto alla scoperta delle bellezze dei dintorni: le Dolomiti di Brenta, l’Adamello-Presanella, l’Ortles-Cevedale, i fiumi, le cascate, e immergersi nella quiete di una natura incontaminata. Qui troverete cavalli e pony e corsi per imparare o affinare le capacità equestri. Il Maneggio, che è anche azienda agricola, è situato ai margini del bosco lungo la pista ciclabile che percorre l'intera valle; oltre all'allevamento di cavalli, suini, gallinacei e alla produzione di miele, frutta e ortaggi l'azienda è diventata Fattoria Didattica e può ospitare ragazzi o intere scolaresche che vogliono avvicinarsi ai lavori legati all'allevamento, all'agricoltura e al mondo dell'equitazione.
Dimaro, sportiva d’estate e d’inverno Dimaro è una ridente località che gode di una posizione privilegiata sia per il clima (sorge su un pianoro a fianco del torrente Noce, in posto soleggiato e protetto) sia perché è snodo viario della Valle di Sole con il Passo di Campo Carlo Magno e Madonna di Campiglio. La sua posizione strategica era già nota nel Medioevo, come dimostra l'esistenza dell'antica Casa del Dazio; dagli anni Sessanta del Novecento, con la creazione della stazione sciistica di alta quota di FOLGARIDA (frazione di Dimaro), la località è meta di tutti gli appassionati di sport invernali. Ma anche d'estate le possibilità di fare sport non mancano grazie alla pista ciclabile che percorre tutta la valle lungo il torrente NOCE e ai sentieri della VAL MELEDRIO, una vallata tra le più selvagge e intatte della Val di Sole (nota la "Strada dell'Imperatore" agli appassionati di trekking e mountain bike). Per chi desidera immergersi in una natura incontaminata, qui siamo alle porte del PARCO NAZIONALE ADEMELLO BRENTA e per tutti ci sono passeggiate e sentieri da percorre d'estate a piedi o in mountain bike e d'inverno con le ciaspole, anche con bimbi al seguito. Sci, mountain bike, trekking, nord walking, sci alpino... l'offerta è davvero vasta e "a portata di mano": grazie alla nuova telecabina Daolasa in funzione dal dicembre 2007 Dimaro si trova a pochissimi minuti dalle piste da sci del carosello Skirama Dolomiti Adamello Brenta, e col Dolomiti Express che effettua il servizio treno + bici in estate e treno + sci in inverno spostarsi è davvero semplice.
Vacanze benessere: le Terme di Pajo Le fonti minerali della Val di Pejo hanno origine nelle viscere del massiccio montuoso dell’Ortles-Cevedale che raggruppa le cime più alte delle Alpi Orientali. Le Terme di Pejo sfruttano, per le particolari proprietà benefiche, tre diverse sorgenti: Fonte Alpina: è un’acqua leggerissima e fredda con una bassissima concentrazione di sali. Antica Fonte: acqua fredda con numerosi minerali tra cui il ferro Nuova Fonte: acqua fredda con bicarbonati, calcio e magnesio Le acque leggere (Fonte Alpina) sono riconosciute per le caratteristiche depurative e disintossicanti, mentre le acque più pesanti (Antica Fonte) vengono impiegate nelle carenze di minerali (ferro,calcio, magnesio, sodio ecc.) e per la loro azione regolatrice di vari organi ed apparati. Grazie alla presenza di molti minerali, le acque della Nuova Fonte sono utili per contrastare l’osteoporosi e ione ferroso, facilmente assimilabile, è favorevole nelle anemie carenziali presenti a diverse età – dal bambino all’età adulta- e nelle forme provocate da eccessivo consumo, come iperattività fisica e gravidanza. Accanto ai reparti termali, non poteva mancare l’AREA BENESSERE, l'AREA FITNESS e il CENTRO ESTETICO con una linea di cosmesi naturale. In inverno le Terme saranno aperte: dall’8 all’11 dicembre - dal 19 al 2 aprile 2017 Durante tutta la stagione invernale di DOMENICA: - è possibile effettuare l’accesso alle fonti termali - è possibile effettuare l’accesso all’area piscina, all’area fitness e all’area wellness  - si effettuano i seguenti massaggi: generale, parziale, ayurveda, lomi-lomi, candle, hot-stone, thailandese  - non si effettuano le cure termali www.termepejo.it
Madonna di Campiglio, A1550 m di quota, adagiata tra le Dolomiti del Brenta e i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella, Madonna di Campiglio è una meta notissima del turismo invernale, ideale per chi cerca eleganza e mondanità e nello stesso tempo la bellezza e la maestosità del contatto con una natura incontaminata. Per gli sciatori è un vero paradiso: si parte dalla cittadina e, senza toglier gli sci, si arriva fino a 2600 m percorrendo innumerevoli chilometri di pista! Ski Area: 57 impianti di risalita 150 km di piste con Folgarida e Marilleva collegamento con le piste di Pinzolo da quest'anno D'estate i 50.000 ettari del Parco Naturale Adamello- Brenta ed i 450 km di sentieri offrono splendide passeggiate a piedi o in mountain bike.
Il Parco Nazionale dello Stelvio E' uno dei territorio protetti più grandi d'Europa, con i suoi 130.700 ettari nel cuore delle Alpi Centrali, si estende in Lombardia, Alto Adige e Trentino. E' il PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO, un parco che nel territorio trentino comprende il territorio delle terre alte di PEIO e RABBI. Si tratta di terre che sono state sempre abitate dall'uomo che ha saputo conservarne il delicato equilibrio con attività economiche che non hanno danneggiato questo magnifico paesaggio. Il Parco per tutta l'estate organizza numerosi eventi anche per i bambini: un programma speciale che vedrà i nostri bambini trasformarsi in piccoli archeologi alla scoperta delle abitudini dell'uomo preistorico che abitava queste terre, oppure li vedrà coinvolti in canti, storie, filastrocche, balli del'Om de le storie o ancora intenti a costruire con legno e stoffa un gioco magico o fare timbri con le patate o ancora costruire soffici animaletti con lana. Non poteva mancare lo sport con l'Orienteering, un divertente sport per stare a contatto con la natura.
Clicca su Candy, il cane Husky, e scarica il disegno da colorare  
Dove sciare: SKIAREA CAMPIGLIO DOLOMITI DI BRENTA VAL DI SOLE VAL RENDENA Sempre con gli sci ai piedi nel cuore delle maestose Dolomiti del Brenta: i 150 km di piste e 62 impianti di risalita collegano, infatti, Folgarida, Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo. Le cabimovie sono 4: 2 partono da Folgarida, 1 da Daolasa e una da Marilleva 900. Chi sceglie di sciare solo nel comprensorio di Folgarida- Marilleva trova 25 moderni impianti di risalita e 36 piste da sci per un totale di 62 chilometri di piste, due delle quali illuminate per sciare anche di notte. Una comodità in più per chi sceglie queste piste è il sistema integrato unico in Italia tra ferrovia e funivia: dalla stazione di Daolasa Commezzadura della ferrovia Trento- Malè-Marilleva parte la telecabina da 8 posti che porta direttamente dal treno alle piste da sci.
Dove sciare: PEJO 3000 A 3000 metri immersa nella natura, nel cuore del Parco Naturale dello Stelvio, PEJO è il più alto comune del Trentino e la stazione sciistica della Val di Sole più antica. Una montagna adatta alle famiglie con bambini per la sua tranquillità e per lunghe piste. La Funivia Pejo 3000 porta a 3.000 m di altitudine. La funivia ha 2 cabine da 100 posti e conduce dalla località Tarlenta (mt 2000) fino ai 3000 metri di quota del vecchio rifugio ”Mantova”. Un moderno e capiente impianto che sale sino in Val della Mite, (dove si trova la pista che piacerà ai più esperti) consentendo poi di tuffarsi in una meravigliosa ed emozionante discesa di 8 km fino a Peio Fonti. La novità di questa stagione invernale è la nuova seggiovia 4 posti Saroden che sarà inaugurata entro Natale. L’impianto parte da quota 2183 m per raggiungerei  2500 m, qui gli esperti troveranno 2 piste rosse per scendere a valle: la pista "Saroden" lunga1 km, con un dislivello di oltre 300 m e la pista "Beverina" lunga 650 m con un dislivello di 150 m. Altra novità della stagione invenale è il nuovo Pejo Snowpark con una su­perficie di 9.000 m².
La selvaggia Val Meledrio  Gli abitanti della VAL DI SOLE la chiamano Selva, proprio per il suo carattere selvaggio, le fitte abetaie, i ruscelli che la percorrono impetuosi, le montagne aspre della Catena Settentrionale del Brenta che la circondano (Cima Sassara, Cima delle Livezze, Cima Scale, Cima del Vento, il Sasso Rosso e il Monte Peller). La VAL MELEDRIO, all'interno del PARCO NAZIONALE ADAMELLO BRENTA, è da percorrere: a piedi, in mountain bike o seguendo i percorsi di nordic walking. L'attraversa la «Strada dell’imperatore», antica via di comunicazione usata dall’imperatore Francesco Giuseppe in occasione dei suoi soggiorni a Madonna di Campiglio, e oggi questa strada è percorsa da tutti gli appassionati di trekking e mountain bike. La VAL MELANDRO è da vedere per gli scenari naturali che offre (come la possente CASCATA DEL PISON, da vedere dall'alto sul tipico ponte di larice o da sotto, seguendo un sentiero semplice e ben segnalato) ma anche per scoprire le tradizioni e gli antichi mestieri di una valle montana di cui restano testimonianze (il maglio azionato dalla forza dell'acqua, la vecchia calcara che produceva calce viva estraendola dalla pietra calcarea circostante).
A Folgarida gli SKI.IT Family Center Con SKI.It Family Center doppio divertimento, due, infatti, sono le strutture dove i bimbi possono giocare e fare tante amicizie: un family park si trova in alta quota all'arrivo delle telecabine Folgarida e Belvedere, l’altro al Centro Congressi "Alla Sosta dell'Imperatore" di Folgarida. Qui  i bambini si divertono con i gonfiabili, con i tappeti elastici e tanto altro mentre lo staff di animatori intrattiene i piccoli ospite della Val di Sole con laboratori, truccabimbi, baby dance, palloncini. Per i più grandi tutti i giovedì sera, a partire dalle ore 21.00 SKI.IT Party, presso il salone delle feste. L’area bambini del Centro Congressi sarà aperta: da domenica a venerdì (con esclusione del sabato), dalle 16.00 alle 19.00. FAMILY PARK FOLGARIDA SULLE PISTE Tutti i giorni il mattino e il pomeriggio attività di intrattenimento ed animazione per bambini presso il Family Park di Folgarida e i nuovi Family Park di Daolasa (arrivo Cabinovia Daolasa Val Mastellina II tronco) e Family Park Marilleva (arrivo cabinovia Copai Panciana). Tutti i pomeriggi dalle 15.00 alle 19.00 è attivo un servizio di bus navetta gratuito che collega Folgarida "Alta" a Folgarida "Bassa" - dove si trova il Centro Congressi - e viceversa.    
A piedi sulla neve Non solo con gli sci ai piedi in Val di Sole, l’emozione è anche fuori dalle piste, emozioni non adrenaliniche, ma da assaporare lentamente: una passeggiata sulla neve, nel silenzio e nella tranquillità dei boschi alla scoperta delle orme degli animali, per respirare l’aria pura della montagna con le ciaspole ai piedi e riscoprire un antico modo di spostarsi, per giocare a palle di neve con i bambini o per fare un’attività dolce che tonifica la muscolatura . Sono ben 36 gli itinerari battuti e ben segnalati per un totale di 150 km, che possono essere visionati e scaricati tramite smartphone, da percorrere con le ciaspole ai piedi e, se non si è esperti e si vuole una maggior sicurezza o si vogliono cogliere tutti gli aspetti più segreti e nascosti della natura, anche con l’aiuto delle guide alpine. Per chi cerca uno sport completo, ma allo stesso tempo che non affatichi le articolazioni, in Val di Sole c’è la possibilità di praticare il Nordic Walking: 35 itinerari per tonificare il corpo nel maestoso paesaggio delle Dolomiti.
Sleddog, molto più di uno sport Anche se oggi è soprattutto uno sport, lo sleddong, cioè la slitta trainata da cani, è molto di più. Non è particolarmente difficile guidare una slitta, a questa attività si possono avvicinare anche i bambini a partire dai 10 anni, ed è senz’altro emozionante scivolae leggeri sulla neve. Muoversi nella natura come tradizionalmente si faceva sulle montagne prima dell’avvento dei mezzi moderni e il rapporto che si instaura con i bravissimi husky (i cani che trainano la slitta) è senz’altro un’esperienza molto positiva per i bambini. Dal 1° Dicembre fino a Pasqua gli adulti ma anche i bambini, possono diventare musher (guidatore delle slitte) e passare qualche ora delle loro vacanze in compagnia degli husky campioni e protagonisti della mitica IDITAROD, la gara di 1800 km che si disputa in Alaska, e dei qualificati maestri di Ponte di Legno - Tonale. www.scuolaitalianasleddog.it/
Assaporate l’atmosfera di relax e di pace! Gli ampi spazi comuni, le zone verdi,  il Winter Garten, il giardino esterno, la piscina. Sono tutti luoghi studiati e creati appositamente per rigenerare mente e corpo, per regalarVi momenti magici. L'ampia hall dell'AlpHoliday Dolomiti, confortevole ed accogliente, mette a Vostra disposizione tanti utili servizi nonché la cortesia e la professionalità di uno staff pronto a rispondere alle Vostre richieste ed esigenze.
BUTTON TEXT 3 BUTTON TEXT 3 clic per andare ai last minute LAST MINUTE
ALPHOLIDAY**** Dimaro
clic per scoprire i servizi per bambini dell'hotel alpholiday, hotel 4 stelle per le vacanze delle famiglie con bambini in Trentino
La Val di Sole, regno degli sciatori! In Val di Sole si scia già da novembre! Sui 3000 m di Pejo già da novembre gli appassionati possono praticare il loro sport preferito sul Ghiacciaio Presena. Gli altri impianti aprono il 3 dicembre e da allora 3 aree sciistiche, 270 chilometri di piste, 97 punti di risalita nello splendido scenario delle Dolomiti ci aspettano: i numeri parlano da soli, ma aggiungete anche che la Val di Sole è una delle valli alpine con le più abbondanti precipitazioni nevose e che gode di un’eccezionale esposizione al sole… e allora come non dire che qui è il regno degli sciatori? La Val di Sole è per tutti, offre, infatti, delle splendide piste per i bambini ma anche per i più esperti. E’ quasi impossibile resistere alle 32 piste per 62 Km di FOLGARIDA e MARILLEVA o al collegamento sci ai piedi con Madonna di Campiglio e Pinzolo che fa sì che si abbia un unico comprensorio sciistico di ben 150 km di piste (la SKIAREA Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena, che si può percorrere con uno skipass unico), ma la neve in Val di Sole è anche compagna di bellissimi momenti per chi sceglie di fare scialpinismo, lontano dalle piste segnate, nel silenzio di queste montagne. Alcuni percorsi non presentano nessuna difficoltà, ma per chi vuole affrontarli è consigliato comunque di rivolgersi alle esperte guide alpine.
Perché è così bello sciare in Val di Sole? Perché le piste sono perfette grazie ai potenti mezzi che con ogni tempo, prima dell’aperture delle piste, quando è ancora buio, con i potenti cingoli sollevano e compattano la neve rendendola perfetta per sciare.
E dopo una bella sciata? L’Après ski della Val di Sole! Bar, ristoranti, locali tipici, ritrovi, e terme, i centri benessere negli hotel, l’Acquacenter Val di Sole (la piscina pubblica di MALE’ che dispone di piscina semi olimpionica, piscina per bambini e piscina relax con idromassaggio)… il dopo sci in Val di Sole non annoia mai! A partire da Natale, ogni lunedì e mercoledì nella Skiarea Campiglio Dolomiti del Brenta il dopo sci è al MAU, la nuova Après Ski in quota a 1.855 m (località Malghet Aut). Dalle 15.00 alle 19.00 drink, musica, balli e divertimento prima del rientro in totale sicurezza mediante la Cabinovia Belvedere di Folgarida che, grazie al suo nuovo impianto di illuminazione, rimane in esercizio fino alle 19.00.
Il bambino fino a 8 anni non paga lo skipass I bambini fino a 8 anni (nati dopo il 30.11.2008) ricevono gratis lo skipass (da 1 a 14 giorni) di uguale tipo e durata di quello acquistato dal familiare adulto. I bimbi nati dopo il 30.11.2008 non accompagnati godono dello sconto del 50% sui prezzi "adulti".
L’EVENTO
Ossana, il paese dei 100 presepi Da fine novembre alla prima settimana di gennaio torna ogni annol’ormai consueto appuntamento col Percorso dei 100 presepi nel antico borgo di OSSANA. Più di 100 presepi artigianali da scoprire partendo da CASTEL SAN MICHELE (entrata al Castello per tutto il periodo è di 1 euro per gli adulti e gratis per i bambini fino a 12 anni) in cui sarà allestito un particolare presepe che narrerà di soldati e trincee, ricordando episodi realmente accaduti in una notte di Natale durante la Prima Guerra Mondiale, per proseguire in un percorso segnalato da una corda rossa con decorazioni natalizie e illuminato da antiche lampade a olio che porta nel centro storico, nei fienili, nelle antiche corti dove alunni di scuole, singoli cittadini, associazioni hanno creato il loro presepe con i materiali più disparati, ma tutti per infondere il messaggio più autentico della Natività. Da non perdere il nuovo presepe appositamente realizzato in occasione dei 60 anni dal disastro aereo del Monte Giner, avvenuto il 22 dicembre 1956 in località Pale Perse a quota 2.600 metri nel territorio di Ossana. Il presepe è allestito nel Mas dei Voltolini.
Scarica il cane husky da colorare e scopri le caratteristiche della razza canina clic per andare ai last minute LAST MINUTE
HOTEL HENRIETTE*** Malé
clic per scoprire i servizi per bambini dell'hotel alpholiday, hotel 4 stelle per le vacanze delle famiglie con bambini in Trentino PIscina per bambini dell'hotel alpholiday, hotel 4 stelle con piscina, palestra e centro benessere per le vacanze delle famiglie con bambini a dimaro in val di sole, trentino BUTTON TEXT 3 BUTTON TEXT 3
Le camere accoglienti, la nostra deliziosa hall, le sale ristorante e la piccola ma graziosa spa sono dedicati a chi sa apprezzare il piacere di una vacanza rilassante. All’ Hotel Henriette scoprirete l’armonia tra lo stile alpino e il moderno design e il piacere di un luogo familiare, tranquillo e riposante. Al ristorante potrete gustare i piatti della cucina semplice delle valli montane del Trentino o i piatti della tradizione mediterranea, sempre cucinati con cura e con prodotti genuini.
Museo della Civiltà Solandra A Malé il museo etnografico raccogllie in varie sale al piano terra dell’ex Palazzo Pretorile oggetti ed attrezzi della cultura materiale. I lavori agricoli, i mestieri tradizionali come il fabbro, il falegname, il tessitore, la ricostruzione di ambienti domestici: nel Museo è raccolta tutta la civiltà della Val di Sole. Altra testimonianza del lavoro di questa valle è la «segheria veneziana», una struttura del 1770 ora in concessione del Comune dove si tengono laboratori didattici.
Malè, la porta dei parchi Situata tra il Parco Nazionale dello Stelvio e quello Naturale Adamello Brenta, Malé è la porta sulle bellezze naturali delle aree protette della Val di Sole. Il suo nome deriva dal latino da Maletum (podere coltivato a melo) e ben testimonia della vocazione agricola della zona. Distrutta dall’incendio del 1892, la località è prevalentemente moderna e caratterizzata dalle numerose piazze che testimoniano anche della sua vocazione commerciale; oggi Malé è centro economico e amministrativo e sede della Comunità di Valle. Numerose sono le associazioni sportive e vari gli impianti sportivi, come la la piscina pubblica Acquacenter Val di Sole, il campo di patinaggio, la palestra di roccia, il campo da calcio e da pallacanestro. Località turistica, d’estate è un ottimo punto di partenza per escursioni e d’inverno da Malé si raggiungono agevolmente  le stazioni sciistiche di Folgarida- Marilleva e Pejo.
Acquacenter Val di Sole Tre piscine coperte a 783 metri di altezza per un tuffo in qualsiasi periodo dell’anno a Malè. Le ampie vetrate permettono di ammirare il maestoso paesaggio delle Dolomiti del Brenta e l’ampio solarium è a disposizione per momenti di relax.   TARIFFE PISCINA INGRESSO ADULTI: €     9,50  INGRESSO BAMBINI FINO A 12 ANNI: €     5,00 INGRESSO OVER 65: €     7,00 Ingresso disabile + accompagnatore: € 6,00 Tariffa famiglia (max 2 adulti con 1 bambino fino a 12 anni)*: € 20,00 Tariffa famiglia (max 2 adulti con 2 bambini fino a 12 anni)*: € 22,00 Tariffa famiglia (max 2 adulti con 3 bambini fino a 12 anni)*: € 25,00 Possibilità di tessere per più ingressi e per gruppi.
Due valli confinanti nel Trentino Nord-Occidentale (la Val di Non e la Val di Sole), un unico frutteto di 7000 ettari, 4000 agricoltori che producono l’unica mela Dop d’Italia, qui c’è la Strada della Mela con i suoi profumi, i suoi colori e i suoi sapori. Sapori che, oltre quelli delle squisite mele, sono quelli dei numerosi frutti che si coltivano in questa zona (ciliegie, pere, piccoli frutti) dai cui si ricavano succhi e marmellate, sono i sapori dei formaggi nostrani, ognuno con  gli aromi del foraggio che posto, dei salumi (tipica la Mortandèla affumicata) e del delizioso miele. Gli eventi che accompagnano l’itinerario lungo questa strada esaltano i prodotti a seconda delle stagioni, come Pomaria, la festa delle mele a metà ottobre. A giugno si va alla scoperta delle erbe selvatiche e a luglio e settembre si festeggia il latte.
Una giornata speciale alla scoperta dei castelli e dei sapori delle Val di Sole e Val di Non. Si parte dalla stazione della Ferrovia Trento - Malè, a Trento alle 8.20. Il trenino arriverà fino a Mezzana, si proseguirà poi in pulmann. Grazie a guide esperte si potranno visitare  Castelli San Michele, Caldes, Valer e Thun e si pranzerà nelle sale di Castel Caldesi . Tra una visita e l’altra non mancano squisite sorprese: una colazione  salutare proposta da Melinda, un banchetto di prodotti tipici realizzato dalla Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e Sole, vini e bollicine della Cantina Rotari Mezzacorona e infine una tisana di erbe officinali a fine giornata. INFO: Tutti i sabati dal 15 aprile al 10 giugno e dal 29 luglio al 16 settembre Prezzo: intero € 62,00; minori di 16 anni €52,00, con Trentino Guest Card € 56,00, bambini 0-4 anni gratuito Prenotazioni: obbligatorie e fino a esaurimento posti entro il giovedì precedente l'evento, presso l'Agenzia Viaggi Guidavacanze di Cles - tel. 0463 423002 - info@guidavacanze.it  Orari: dal lunedì al venerdì 09.00-19.00 / sabato 09.00 - 12.00. .È possibile parcheggiare l'auto gratuitamente per l'intera giornata nel parcheggio della Ferrovia Trento-Malè. Si raccomandano scarpe comode, perché per raggiungere alcuni castelli sarà necessario percorrere alcuni tratti di strada a piedi.
Sei nella pagina bambini gratis, bambini gratis e sconti baimbi anche in camera con un solo adulto
IL TRENINO DEI CASTELLI
Hotel Henriette, hotel 3 stelle con spa per le vacanze delle famiglie con bambini in val si sole, in trentino
Kneipp a cielo aperto
ESCURSIONI
Immaginate un grande centro benessere tra la natura, immerso in un ‘area parco di 550 metri quadrati: siete nel primo centro Kneipp all’aperto in Trentino. Siamo in Val di Rabbi nella località di Valorz, vicino all’abitato di San Bernardo, e qui il percorso kneipp sfrutta le acque del rio Valorz e gli elementi naturali quali ciottoli, erba, corteccia e legno. Ai benefici del percorso Kneipp, una delle cure termali più praticate nei centri benessere, dovuto all’alternarsi di acqua calda e fredda che favorisce la circolazione sanguigna, qui si unisce il senso di benessere che dona la natura circostante.
offerte hotel per bambini e famiglie
Vuoi scappare dal caldo? E’ in linea il catalogo con le offerte degli hotel per famiglie con bambini in MONTAGNA! SCARICALO SUBITO
OFFERTE BIMBI GRATIS  O SCONTATI PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI in hotel per famiglie della MONTAGNA GENITORI SINGLEMONTAGNA OFFERTE LAST MINUTE PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI AL MARE, ALLE TERME, IN MONTAGNA DESTINAZIONI PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI  IN MONTAGNA in hotel per famiglie Offerte degli hotel per famiglie della montagna per le vacanze con i bambini OFFERTE BIMBI GRATIS  O SCONTATI PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI in hotel per famiglie della MONTAGNA Offerte per le vacanze dei genitori single in hotel per famiglie in montagna con sconti bimbi anche in camera con un solo adulto OFFERTE LAST MINUTE PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI AL MARE, ALLE TERME, IN MONTAGNA DESTINAZIONI PER LE VACANZE DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI  IN MONTAGNA in hotel per famiglie Offerte degli hotel per famiglie della montagna per le vacanze con i bambini
Idee per le vacanze delle famiglie con bambini